Giovedì, 29 Luglio 2021
Dilettanti

Un giocatore positivo in casa Sannazzarese, squadra in quarantena

Primo caso di coronavirus nel calcio piacentino, il ragazzo per ora accusa solo un po' di tosse

Primo caso di coronavirus nel calcio piacentino. In mattinata un giocatore della Sannazzarese, formazione che milita in Prima categoria, è stato trovato positivo al Covid19 in seguito a un controllo effettuato dopo aver accusato della tosse. L’esito ha immediatamente portato alla segnalazione all’Asl e alla prima quarantena di squadra. Immediati i controlli effettuati sul resto dei compagni del giocatore, ora tutti sono in attesa dei risultati degli esami per capire come muoversi nei prossimi giorni, ovviamente rispettando nel dettaglio quanto disposto dagli enti preposti.

A questo punto non si giocherà la sfida di Coppa Emilia in programma domenica a Zibello, per i confronti futuri bisognerà attendere qualche giorno e capire le decisioni delle autorità sanitarie competenti. Per quanto riguarda il giocatore positivo, occorre precisare che non si tratta - come circolato in queste ore - del giocatore Angov che da oltre un mese non fa più parte della Sannazzarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giocatore positivo in casa Sannazzarese, squadra in quarantena

SportPiacenza è in caricamento