Questo sito contribuisce all'audience di

Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

La bozza è stata consegnata alla commissione medica della Figc che, in caso di approvazione, dovrà discuterne con gli organi governativi preposti per il via libera definitivo

L’annuncio arriva in un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet: la Lega Nazionale Dilettanti ha definito un protocollo sanitario per il calcio dilettantistico e per quello giovanile. Il documento è necessario per la fase di preparazione che dovrebbe iniziare a brevissimo (alcune società si sono anche già radunate) e anche per lo svolgimento di tornei e campionati, con il calcio d’inizio fissato per il mese di settembre.

A darne notizia è stato il professor Carlo Tranquilli, responsabile medico della Lega Nazionale Dilettanti, che ieri ha aggiornato il Consiglio direttivo sulle novità della bozza che è stata presentata alla commissione medica della Figc, a cui ora toccherà valutarla. In caso di giudizio positivo inizierà il confronto con gli organi governativi preposti per un eventuale via libera definitivo. Nulla è dato a sapere sul contenuto del documento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti da capire quali saranno i tempi per un’approvazione che il mondo del calcio chiede in un periodo brevissimo. Da più parti si ripete che l’attività, con i tornei per le squadre giovanili, potrebbe riprendere il prossimo mese, mentre i campionati inizieranno alla fine di settembre o la prima settimana di ottobre. Considerato che prima sarà necessario effettuare una fase di preparazione si capisce come il periodo richiesto per la decisione sia davvero risicato; la risposta è attesa nei prossimi giorni per consentire al milione e mezzo di tesserati, dei quali il 65 per cento nelle categorie giovanili (570mila sono le partite ufficiali disputate in una stagione) di ripartire con un attività ferma da sei mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonostante la partita a porte chiuse arriva un Daspo per lo storico leader della curva piacentina, Davide Reboli

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento