rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Addio a Ambrogio Pelagalli, vinse in Italia e in Europa con il Milan e giocò anche nel Piacenza

Conquistò uno scudetto e una Coppa Campioni con i rossoneri, nel '73-'74 collezionò 16 presenze con i biancorossi in Serie C

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Ambrogio Pelagalli, classe 1940, ex centrocampista e difensore protagonista con la maglia del Milan con cui vinse scudetto e Coppa Campioni, non riuscendo però a scendere in campo in finale con il Benfica a causa di un infortunio muscolare. Pelagalli vestì anche la maglia biancorossa del Piacenza calcio nella stagione ’73-’74 in Serie C collezionando 16 presenze, prima di passare alla Medese dove chiuse una carriera ricca di soddisfazioni che lo vide indossare anche le casacche di Atalanta, Roma e Taranto con 235 presenze e 6 reti in Serie A e 139 presenze in Serie B.

Molto vasto anche il curriculum da allenatore, che comprende fra le altre formazioni come Pavia, Derthona, Pergocrema, Oltrepò e Vogherese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Ambrogio Pelagalli, vinse in Italia e in Europa con il Milan e giocò anche nel Piacenza

SportPiacenza è in caricamento