Questo sito contribuisce all'audience di

Ottimo bottino per l'Atletica Piacenza ai campionati di Società Allievi

Si è concluso con un abbondante bottino di medaglie e bellissime prestazioni il primo appuntamento dei Campionati regionali di Società Allievi/e, perfettamente organizzato al Campus Dordoni da parte dell’Atletica Piacenza, cui il Comitato Regionale si è nuovamente affidato per la predisposizione della manifestazione.
I migliori risultati provengono dal settore del mezzofondo, grazie alle brillanti prestazioni di Emma Casati e Filippo Giandini. Emma ha vinto i 3000m, imponendosi sulle avversarie con il tempo di 10’24”97; in seguito, è giunta seconda nei 1500m in 4’44”97: questi tempi sono ben più veloci di quelli richiesti per la partecipazione ai Campionati Italiani di Agropoli del prossimo giugno. Filippo si è invece reso protagonista di una splendida doppietta d’oro: dopo aver vinto i 2000siepi con il crono di 6’26”17, si è aggiudicato anche gli 800m in 1’58”58. Entrambi i risultati gli sono valsi la qualificazione ai prossimi Campionati italiani.
Molto bene Eleonora Nervetti, prima nei 100m grazie ad una volata prodigiosa a 12”53, seguita a breve distanza dalla compagna Gloria Maddaloni, terza in 12”95. Eleonora si è poi misurata anche nei 200m, chiusi con il ragguardevole crono di 26”55.
Ottime prove anche sul fronte ostacoli: Camilla Cesena si è guadagnata il pass tricolore nei 100hs, corsi in 15”77; Matteo Milani è giunto al bronzo nei 400hs, conquistato in 58”90, anch’esso minimo di partecipazione ai Campionati italiani. Buona prova anche per Sofia Porcari: all’esordio stagionale nei 400hs, ha fatto registrare un buon primato personale in 1’11”83, non lontanissimo dallo standard di partecipazione ai Campionati nazionali, considerati anche alcuni errori tecnici e la giornata decisamente fredda.
Minimo e vittoria per la staffetta 4x100 composta da Marta Bona, Gloria Maddaloni, Chiara Rossetti ed Eleonora Nervetti: le quattro sono state capaci di percorrere il giro di pista in 49”55, surclassando la concorrenza.
Sfiorato il minimo nella 4x400 maschile, composta da Mattia Bongiorni, Filippo Giandini, Samuele Castiglia e Matteo Milani: nella staffetta del miglio, i giovani biancorossi sono giunti secondi in 3’36”51.
Primati personali anche per Gaia Bertarelli, seconda nel giavellotto con un bellissimo lancio a 32,62m, Paolo Montani, 34,35 sempre nel giavellotto, e Kirill Visigalli, terzo nel salto triplo con un ottimo primato di 12,16m.
Nelle gare di contorno, spicca il risultato di Matteo Ceruti nel getto del peso, primo con 11,62m.

Un bottino davvero ricchissimo per il sodalizio biancorosso, capace per l’occasione di 5 ori, 3 argenti, 3 bronzi e ben 9 atleti già qualificati ai prossimi Campionati italiani Allievi, senza contare quelli delle categorie superiori: l’Atletica Piacenza ha un vivaio che nessuna squadra piacentina può vantare, grazie al lavoro molto positivo svolto sul territorio, pienamente valorizzato considerato anche che i propri atleti rimangono a gareggiare per la società piacentina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Il Re è tornato. Daniele Cacia: «Ho sempre detto che avrei chiuso con la maglia del Piacenza: eccomi»

  • Piacenza - Marco Gatti: «Ambizioni rinnovate, noi a testa alta». Matteassi: «Cacia arriva nel weekend». VIDEO

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

Torna su
SportPiacenza è in caricamento