Rugby

Rugby - Lyons: bianconeri in trasferta in casa delle Fiamme Oro

Dopo aver patito la prima sconfitta stagionale, i Lyons vogliono tornare a graffiare per restare nelle zone alte della classifica.

I Leoni hanno avuto due settimane per ricaricare le pile e concentrarsi sul ritorno in campo, che li attende sabato alla Caserma Gelsomini di Ponte Galeria contro le Fiamme Oro. Dopo aver patito la prima sconfitta stagionale, i Lyons vogliono tornare a graffiare per restare nelle zone alte della classifica.

Le Fiamme Oro di Gianluca Guidi precedono i bianconeri di un solo punto in classifica, ma con ruolino di marcia pieno a differenza dei Lyons che hanno già scontato il turno di riposo. Dopo un avvio promettente con due vittorie nelle prime due partite del campionato su Valorugby e Vicenza, sono arrivate due sconfitte consecutive, a Padova e in casa dal Colorno, entrambe con scarto minimo (5 punti contro il Petrarca e 2 punti contro il Colorno). I Cremisi si confermano una delle squadre più complete del campionato, con i due fuoriclasse Canna e Giammarioli a guidare rispettivamente il reparto dei trequarti e quello degli avanti.

Si prospetta una sfida equilibrata, tra due squadre che cercano riscatto dopo le rispettive sconfitte. In casa Lyons c’è la voglia di ripartire dopo la delusione della sconfitta patita da Viadana due settimane fa, un 13-15 che ha significato il primo stop stagionale, arrivato per lo scarto minimo. A raccontare l’avvicinamento alla partita è il tecnico degli avanti Tino Paoletti: “La squadra ha dimostrato grande maturità, reagendo alla sconfitta con atteggiamento maturo e positivo, e lo abbiamo visto in queste due settimane sul campo. Prima o poi questo ‘colpo’ sarebbe arrivato, e ora sta a noi mostrare di averlo incassato e saper rispondere. L’atteggiamento negli allenamenti è stato ottimo, e come staff tecnico siamo molto felici della risposta avuta dal gruppo. Ci avviciniamo a una sfida importante, con la trasferta più lunga dell’anno contro una squadra forte ed esperta: dalla nostra parte abbiamo avuto due settimane per lavorare duramente, studiare l’avversario e rivedere il nostro piano di gioco. Una chiave della partita sarà il lavoro del nostro reparto di mischia, che dovrà assicurare possessi di qualità sia da rimessa laterale che da mischia ordinata, senza commettere falli che ci possano punire.”

Tutto pronto, dunque, per la sfida di sabato alla “Gelsomini” di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta su sulla piattaforma streaming di DAZN. Calcio di inizio alle ore 14.30 di sabato 11 novembre.

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Zaridze, Fontana; Portillo, Mannelli, Bottacci; Janse van Rensburg, Pisicchio; Minervino, Cocchiaro, Acosta
A disposizione: De Rossi, Pelliccioli, Tripodo, Cemicetti, Moretto, Cissè, Bance, Cuoghi 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby - Lyons: bianconeri in trasferta in casa delle Fiamme Oro
SportPiacenza è in caricamento