Questo sito contribuisce all'audience di

Volley Pontenure, l'impresa è realtà: arriva la storica promozione in Serie C. VIDEO

La formazione di Capra supera l'Everton e conquista il passaggio di categoria con una giornata di anticipo sulla fine del campionato

Il Volley Pontenure è in Serie C, la festa può iniziare

Storica promozione in Serie C per il Volley Pontenure. Mai infatti dalla sua fondazione, che risale al 1988, il sodalizio piacentino era riuscito a raggiungere la massima serie regionale di pallavolo femminile. Tutto ciò si è realizzato al termine di un incontro di altissimo livello davanti ad un folto pubblico che ha visto affrontarsi le prime due compagini in classifica distanziate solamente di tre punti alla penultima giornata di campionato. Il Pontenure, al comando con 66 punti, ha ricevuto l’Everton di Reggio Emilia (unica squadra ad aver battuto le piacentine all’andata) che a 63 punti poteva solo vincere per procrastinare ogni sentenza all’ultima giornata di campionato. La squadra del presidente Roleri, a discapito della giovane età media, non ha sentito la tensione ed è riuscita a condurre in porto per 3 a 2 un match che ha avuto  tutti i crismi di un'impresa sportiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scesa in campo con il consueto sestetto, Cesena in regia, Arfini opposto, Fava e Benzi di mano, Ferrari libero, Fantini e Cordani al centro, la capolista impone il proprio volley spumeggiante nei primi due parziali che si chiudono con perentori 25-14 e 25-19. Tutto sembra andare per il meglio ma le reggiane sanno l’importanza della posta in palio e riescono con cuore a riequilibrare l’incontro chiudendo il terzo ed il quarto set con i parziali di 18-25 e 16-25. Tutto da rifare, si deve giocare un tie break fondamentale e mai cosi importante per la pallavolo pontenurese. A questo punto le piacentine sfoderano una prestazione maiuscola annichilendo le avversarie e lasciandole a 6, chiudendo il match ed il campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

Torna su
SportPiacenza è in caricamento