Questo sito contribuisce all'audience di

Wixo Lpr che festa: la vittoria con una big mancava al PalaBanca da 14 mesi

L'ultima "superpotenza" battuta in casa era stata Trento nel novembre 2017. Con Modena l'ultimo successo risaliva al 2014, anche allora in campo c'era Alessandro Fei

Leo Marshall in attacco contro il muro di Van Garderen e Mazzone

Anche il giorno dopo l’entusiasmo non accenna a placarsi. Sui social i tifosi della Wixo Lpr festeggiano il successo di Piacenza ottenuto al tie break contro Modena: giusto prendersi qualche ora per esultare, perché ai biancorossi una vittoria così prestigiosa mancava al PalaBanca da ben quattordici mesi. Negli ultimi anni infatti Piacenza si è regalata poche soddisfazioni contro le formazioni di alta classifica: se si eccettua la vittoria conquistata lo scorso anno a Perugia in Coppa Italia, la squadra di Giuliani non superava in casa una delle big dal 17 novembre 2016. Allora la vittima era stata Trento, superata 3-1 grazie ai 28 punti di Hernandez e ai 14 messi a tabellino da Clevenot e Marshall.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per trovare un successo con Modena bisogna invece risalire addirittura al 2014: era il 26 gennaio quando i biancorossi vinsero 3-1 con l’allora Casa Modena. In campo, insieme a De Cecco, Simon e Zlatanov, c’era anche Alessandro Fei. Pure allora Fox, che giocava da centrale (l’opposto era Vettori) fu autore di una prestazione eccellente, con 10 punti e il 70 per cento in attacco. Per quanto riguarda le altre due “superpotenze” dell’attuale Superlega, la Wixo Lpr non vince in casa contro Perugia dal 3-2 del 12 aprile 2014, mentre la striscia negativa più lunga è quella con la Lube; la vittoria manca dalla Champions League del 23 gennaio 2014, quando i biancorossi ribaltarono lo 0-3 subito all’andata eliminando i marchigiani al golden set.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private. A rischio Assigeco-Forlì di mercoledì e Padova-Gas Sales di domenica

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento