Questo sito contribuisce all'audience di

Wixo Lpr che festa: la vittoria con una big mancava al PalaBanca da 14 mesi

L'ultima "superpotenza" battuta in casa era stata Trento nel novembre 2017. Con Modena l'ultimo successo risaliva al 2014, anche allora in campo c'era Alessandro Fei

Leo Marshall in attacco contro il muro di Van Garderen e Mazzone

Anche il giorno dopo l’entusiasmo non accenna a placarsi. Sui social i tifosi della Wixo Lpr festeggiano il successo di Piacenza ottenuto al tie break contro Modena: giusto prendersi qualche ora per esultare, perché ai biancorossi una vittoria così prestigiosa mancava al PalaBanca da ben quattordici mesi. Negli ultimi anni infatti Piacenza si è regalata poche soddisfazioni contro le formazioni di alta classifica: se si eccettua la vittoria conquistata lo scorso anno a Perugia in Coppa Italia, la squadra di Giuliani non superava in casa una delle big dal 17 novembre 2016. Allora la vittima era stata Trento, superata 3-1 grazie ai 28 punti di Hernandez e ai 14 messi a tabellino da Clevenot e Marshall.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per trovare un successo con Modena bisogna invece risalire addirittura al 2014: era il 26 gennaio quando i biancorossi vinsero 3-1 con l’allora Casa Modena. In campo, insieme a De Cecco, Simon e Zlatanov, c’era anche Alessandro Fei. Pure allora Fox, che giocava da centrale (l’opposto era Vettori) fu autore di una prestazione eccellente, con 10 punti e il 70 per cento in attacco. Per quanto riguarda le altre due “superpotenze” dell’attuale Superlega, la Wixo Lpr non vince in casa contro Perugia dal 3-2 del 12 aprile 2014, mentre la striscia negativa più lunga è quella con la Lube; la vittoria manca dalla Champions League del 23 gennaio 2014, quando i biancorossi ribaltarono lo 0-3 subito all’andata eliminando i marchigiani al golden set.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento