menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Wixo Lpr, prosegue la ricerca degli sponsor. Ma adesso chi ci mette la faccia?

Pighi continua i contatti e sta cercando una soluzione ma non bussa più ad alcuna porta, il Comune lavora sotto traccia e Molinaroli ha dichiarato di lasciare a fine stagione. Con Sigma resta aperto uno spiraglio, si valutano le opzioni con un budget minore

Il silenzio che negli ultimi giorni è calato sul futuro della Wixo Lpr non significa che tutto sia fermo. Il presidente onorario Roberto Pighi continua a lavorare per reperire i fondi necessari ad assicurare un futuro alla pallavolo di vertice piacentina: direttamente, come ha dichiarato nei giorni scorsi, non bussa più a nessuna porta, ma anche nelle ultime ore sta raccogliendo i frutti di quanto seminato nelle scorse settimane. Qualche giorno fa c’è stato un contatto indiretto con Sigma, presentatosi a Piacenza con l’amministratore delegato. Al momento non ci sono ancora notizie ufficiali o cifre certe da mettere sul tavolo, ma il fatto che la porta sia ancora aperta va presa comunque come un buon segnale, specialmente in un momento in cui di indizi positivi non ce ne sono a bizzeffe.

Anche l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore Paolo Garetti, prosegue la ricerca di aiuti per la pallavolo. Ma di quanto succede in Municipio non si sa nulla visto che l’esponente della giunta Barbieri non rilascerà più alcuna dichiarazione rapportandosi solo ed esclusivamente con Pighi. Sembra invece proseguire il silenzio degli Industriali, che il presidente onorario aveva chiamato in causa nell’ultimo incontro pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento