menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volley - Zlatanov: «Speriamo che Piacenza abbia un futuro» - 1

Volley - Zlatanov: «Speriamo che Piacenza abbia un futuro» - 1

Volley - Zlatanov: «Speriamo che Piacenza abbia un futuro»

Ha gli occhi lucidi Hristo Zlatanov quando cade l’ultimo pallone. Guarda verso le tribune che ancora una volta inneggiano a Piacenza, nonostante una stagione da dimenticare, poi chiama tutti i suoi compagni per...



Ha gli occhi lucidi Hristo Zlatanov quando cade l’ultimo pallone. Guarda verso le tribune che ancora una volta inneggiano a Piacenza, nonostante una stagione da dimenticare, poi chiama tutti i suoi compagni per ringraziare i tifosi biancorossi. Uno per uno, in fila a ricevere il “cinque” dai giocatori prima dell’invasione di campo.
«Cosa abbiamo vinto?» si chiede il capitano, perché sembra proprio che sia la festa di uno dei tanto successi di Piacenza. Invece potrebbe essere l’ultima partita nella storia del Copra. «E’ stato quasi un parto - commenta Hristo - una stagione che definire difficile è riduttivo. Siamo arrivati alla fine in qualche modo, onorando il campionato al meglio delle nostre possibilità attuali, ne siamo contenti e fieri, perché era difficile arrivare fino in fondo».

Poi ha un pensiero per i tifosi: «Spiace per loro, perché si meritavano uno spettacolo più bello, ma è andata così».
I sostenitori biancorossi hanno dimostrato di essere vicini alla squadra anche nel momento più complicato. «Ci sono sempre stati - spiega Zlatanov - ci hanno accompagnato dal primo all’ultimo pallone, tutti noi li ringraziamo perché sono una bella fetta di questa città e di questa società, sperando che si tratti di una realtà con un futuro. Mi auguro che l’avventura di Piacenza prosegua, buttare tanti anni al vento sarebbe uno spreco per lo sport e per la città. Speriamo di ritrovarci tutti qui ad agosto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento