Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Perrin, buona prova personale alla World Cup

E’ buona la prima prova di John Gordon Perrin da nuovo giocatore dell’Lpr. Il canadese, impegnato nella mattinata italiana nella gara d’esordio della World Cup controgli azzurri di Blengini, non è riuscito a conquistare il risultato pieno ma ha...

Perrin in azione nella gara con l'Italia (foto fivb.org)
E’ buona la prima prova di John Gordon Perrin da nuovo giocatore dell’Lpr. Il canadese, impegnato nella mattinata italiana nella gara d’esordio della World Cup controgli azzurri di Blengini, non è riuscito a conquistare il risultato pieno ma ha messo in mostra una bella prestazione personale. Il successo è andato all’Italia, capace di superare 3-1 (25-19, 25-20, 22-25, 25-13) la formazione di Glenn Hoagh con 20 punti di Zaytsev.
Il neo piacentino (elogiato ieri da Leo Marshall, suo ex compagno all’Izmir in Turchia) nonostante la sconfitta di squadra si è messo in luce in tutti i fondamentali. Per lo schiacciatore canadese sono arrivati 14 punti in attacco (e 6 errori) su 37 tentativi, con un discreto 38 per cento a rete, ma soprattutto 27 ricezioni perfette per un eccellente 70 per cento in seconda linea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Calciomercato: Bortoletti, Baldan, Borghini, Conson, Biondi e Alvaro Montero non arriveranno

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

  • Serie C - Il Piacenza non sa più vincere. La Pro Vercelli strappa l'1-1 nel finale, biancorossi ora terzultimi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento