Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Lpr contro una Perugia in grande forma

Sicuramente per Piacenza sarebbe stato meglio incontrare Perugia un mese fa, prima dell’avvicendamento sulla panchina fra Kovac e Bernardi. Da quando alla guida degli umbri è arrivato Mister Secolo la Sir da balbettante si è trasformata in...

Loris Manià, libero biancorosso-3
Sicuramente per Piacenza sarebbe stato meglio incontrare Perugia un mese fa, prima dell’avvicendamento sulla panchina fra Kovac e Bernardi. Da quando alla guida degli umbri è arrivato Mister Secolo la Sir da balbettante si è trasformata in imprendibile. Quattro successi in altrettanti incontri e soprattutto nessun set perso in Superlega dal 13 novembre ad oggi. Cammino impressionante, a cui va aggiunta la vittoria in casa di Ankara (anche in questo caso per 3-0) all’esordio in Champions. Insomma, i risultati dicono che Perugia non sta bene, sta alla grande; sarà durissima per l’Lpr fare risultato domenica alle 18.00 al PalaEvangelisti.

I biancorossi però ultimamente hanno dimostrato di poter impensierire, e in qualche occasione anche battere, le magnifiche quattro che guidano il campionato. Però quello di domenica sarà il primo vero esame in trasferta contro una delle squadre di testa; se si eccettua Civitanova (che arriverà al PalaBanca la prossima settimana) la squadra di Giuliani ha affrontato tutte le grandi in casa.
Sicuramente l’ambiente inciderà, ma non potrà condizionare in modo consistente giocatori di carattere ed esperienza come Hernandez, Marshall, Papi, Hierrezuelo e compagni. Perugia-Piacenza è il match clou di giornata, con gli spettatori pronti a seguire la sfida a distanza (ma nemmeno troppa) fra i superbomber Atanasjevic ed Hernandez, fra i registi De Cecco e Hierrezuelo e fra gli schiacciatori Zaytsev e Marshall. A livello individuale i confronti diretti sono appetitosi, ma l’Lpr punterà ancora una volta sul gruppo per provare a interrompere la corsa degli umbri.

Probabile che dopo la parentesi europea di giovedì scorso Giuliani riproponga la formazione capace di fare così bene in campionato dalla terza giornata in poi, con Hierrezuelo in regia, Hernandez opposto, Alletti e Tencati centrali, Marshall e Clevenot di banda e la coppia di liberi composta da Manià e Papi.
La sfida del PalaEvangelisti sarà la prima di una serie di confronti che porteranno i biancorossi a una corsa senza sosta fino a dopo Natale. Mercoledì al PalaBanca arriva Molfetta nella gara secca valida per gli ottavi di Coppa Italia (se Piacenza dovesse superare il turno si troverà nuovamente di fronte Perugia), quindi Macerata in campionato, il ritorno di Coppa Cev a Minsk e, il 26 dicembre, la trasferta in casa di Verona per la terza giornata di Superlega. Un passo alla volta l’Lpr vuole raggiungere tutti i traguardi.
Domenica dalle 18.00 segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento