Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - L'Lpr non si arrende: società ancora sul mercato

L’Lpr non si arrende. Almeno la società, che nonostante i risultati sul campo manchino da inizio stagione ha deciso di non lasciare nulla di intentato: è praticamente certo che nel giro delle prossime due settimane i dirigenti metteranno a...

Volley - L'Lpr non si arrende: società ancora sul mercato - 1
L’Lpr non si arrende. Almeno la società, che nonostante i risultati sul campo manchino da inizio stagione ha deciso di non lasciare nulla di intentato: è praticamente certo che nel giro delle prossime due settimane i dirigenti metteranno a disposizione di Giuliani un nuovo elemento. Quanto un singolo inserimento possa incidere in un gruppo con il morale sotto i tacchi lo dirà solamente il campo, ma i vertici biancorossi hanno fissato il prossimo traguardo e hanno intenzione di non lasciare nulla di intentato in vista dei play off per la Challenge Cup. Il regolamento consente di tesserare un nuovo giocatore prima del via degli spareggi scudetto, previsti il 10 marzo. La data ultima per inserire un eventuale rinforzo in gruppo è dunque quella del 9 marzo: Piacenza si sta muovendo in modo deciso e potrebbe portare in biancorosso sia un comunitario sia un extracomunitario, considerato che al momento ha utilizzato solo due (Perrin e Luburic) dei quattro “pass” permessi a ogni squadra.

INCOGNITA - Resta da capire chi arriverà a rinforzare la rosa: non è un segreto che la società da tempo stia provando a convincere Leo Marshall, fra l’altro al PalaBanca nella fase di preparazione, attualmente impegnato nelle finali del campionato cinese. Fra i giocatori contattati anche l’opposto australiano Thomas Edgar, al momento in Corea, mentre il sogno Simon deve essere messo nel cassetto: il cubano deve ancora disputare cinque giornate di regular season del torneo coreano e i successivi play off scudetto, visto che occupa il secondo posto in graduatoria a tre lunghezze di distanza dalla capolista.

ALTERNATIVE - Il ventaglio delle possibilità però è piuttosto ampio: non appena terminerà il campionato cinese infatti si libereranno anche giocatori del calibro di Lasko, Bartman, Savani e Sabbi. Rimane però un’incognita la data da cui saranno disponibili, considerato che le serie sono su cinque partite ma potrebbero anche concludersi in anticipo (gara 3 è in calendario il 27 febbraio).

MODULO - Da capire anche se la scelta cadrà su un opposto o su uno schiacciatore, decisione non da poco visto che proprio nell’ultima gara contro Modena il tecnico Giuliani ha ufficializzato il cambio di modulo schierando contemporaneamente Perrin (in diagonale a Coscione), Papi e Zlatanov, annunciando a fine gara che sarà il sistema su cui lavorerà fino ai play off per la Challenge. Se arrivasse un opposto di ruolo ci sarebbe un passo indietro? E se invece dovesse trovare spazio una banda chi lascerebbe il posto al nuovo arrivo?

MONZA - Intanto Piacenza prova a interrompere la serie negativa andando a fare visita a Monza: appuntamento domenica alle 18 per una sfida teoricamente abbordabile. La Gi Group è attualmente al decimo posto in graduatoria ma sta attraversando un discreto momento di forma. Dopo la sconfitta nel derby con Milano, la formazione di Vacondio ha superato Molfetta in trasferta guadagnando un punto anche nell’ultima gara casalinga contro Perugia.
Papi, uscito anzitempo nella gara con la Dhl è tornato a disposizione dunque Giuliani dovrebbe riproporre la formazione di domenica scorsa, con Coscione in regia, Perrin opposto anomalo impiegato anche in ricezione, Tencati e Patriarca (o Kohut) al centro, Papi e Zlatanov di banda con Lampariello libero.
Piccola (ma nemmeno troppo) considerazione: i Lupi Biancorossi sono riusciti a riempire un pullman per seguire la squadra anche a Monza. Anche loro non si arrendono.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento