Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales: si gioca a Vibo Valentia o a Reggio Calabria

Ancora da definire l'impianto della sfida di sabato con la Tonno Callipo, ma è ormai certo che la partita verrà disputata

Un attacco di Kooy durante la gara di andata vinta 3-2 da Piacenza

A due giorni e mezzo dalla sfida fra Vibo Valentia e Gas Sales ancora non si sa dove verrà giocata la partita. La vicenda ormai è nota: il PalaMaiata di Vibo a oggi non ha ancora l’agibilità, mentre è scaduta quella per l’impianto “alternativo”, il PalaCalafiore di Reggio Calabria in cui la Tonno Callipo ha disputato il girone di andata in attesa che terminassero i lavori nella propria casa. Giovedì scorso è stata rinviata la sfida di campionato contro Padova, mentre per sabato i dubbi sono ancora parecchi. Unica certezza: la partita si giocherà e sarà anche una sfida importantissima per Piacenza, che deve assolutamente vincere se vuole allungare sugli avversari in classifica e tenere vivo l’obiettivo di raggiungere i play off. Sarà dunque una fase di avvicinamento assolutamente normale per i biancorossi, che stanno però attendendo notizie definitive sull’impianto in cui si giocherà. Scartate le opzioni Napoli e Bari, di cui si era sussurrato ieri, restano vive solamente quelle di Vibo Valentia e di Reggio Calabria; una corsa contro il tempo per capire se arriveranno nelle prossime ore tutti i documenti utili. Pare che per giovedì mattina sia previsto un nuovo sopralluogo della commissione di vigilanza, deputata a concedere il via libera, anche se in un servizio video della tv locale pare che i lavori siano ancora abbastanza indietro. Se lo stop dovesse proseguire ecco allora che la gara si giocherebbe a Reggio Calabria.

Al momento la cosa certa è che la Gas Sales prenderà nella mattinata di venerdì il volo che da Milano porterà la squadra a Lamezia Terme. Per quanto riguarda l’albergo sono in piedi due soluzioni, una a Vibo e una a Reggio Calabria, con la scelta definitiva effettuata non appena si prenderà una decisione ufficiale. Anche perché a oggi da parte della Legavolley non è ancora arrivato nella sede della società biancorossa alcun tipo di comunicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Ordinanza del Comune: divieto di allenamento per le società dilettantistiche e per le squadre giovanili

  • Emergenza Coronavirus - Non solo partite ufficiali, sospesi anche gli allenamenti di tutti gli sport

  • Un calciatore della Sarmatese positivo al coronavirus: alcuni suoi compagni in quarantena

Torna su
SportPiacenza è in caricamento