Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales si conferma la regina del tie break: 3-2 anche a Sora

Quarto successo su cinque gare finite al quinto set per i biancorossi, che ottengono anche la prima vittoria lontano dal PalaBanca

Un attacco di Dick Kooy nella gara contro Sora

Lo fanno dopo un primo set completamente dominato e dopo un secondo in cui subiscono un break a metà frazione, vedono i locali scappare e iniziano la rimonta quando ormai è troppo tardi: dal 24-20 si arriva al 24-23 prima dell’attacco vincente di uno scatenato Joao Rafael, che la Gas Sales faticherà a limitare per tutto l’incontro e finirà con 29 punti a tabellino. L’occasione di conquistare i tre punti si spegne nel finale di terzo set: quando Cavanna permette a Berger di attaccare senza muro gli ospiti conducono 14-11, ma piano piano Sora risale e pareggia. A quota 21 il diagonale di Nelli consente a Piacenza di essere ancora avanti, poi una serie insidiosa dei locali al servizio decide la frazione e impedisce alla formazione di Gardini di conquistare il primo successo pieno del campionato. Qui Piacenza è brava a cambiare di nuovo marcia, con il 6-0 di inizio quarto set, difendendosi poi dal ritorno nemmeno troppo convinto di Sora. E nel tie break ancora una volta sono gli emiliani a sorridere, dimostrandosi veri specialisti della frazione corta.

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA-GAS SALES PIACENZA 2-3

(15-25, 25-23, 25-23, 21-25, 14-16)

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Radke 4, De Barros Ferreira 29, Caneschi 5, Miskevich 10, Fey 6, Di Martino 7, Mauti (L), Grozdanov 1, Sorgente (L), Van Tilburg 12, Scopelliti 0, Alfieri 0. N.E. Battaglia. All. Colucci

GAS SALES PIACENZA: Cavanna 0, Kooy 22, Krsmanovic 14, Nelli 14, Berger 19, Stankovic 15, Scanferla (L), Yudin 0, Fanuli (L), Botto 0. N.E. Fei, Tondo, Copelli. All. Gardini

ARBITRI: Simbari, Gasparro

NOTE - durata set: 22', 29', 32', 25', 21'; tot: 129'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Dilettanti - Nicola Binchi: «Rispetto la decisione dell'Agazzanese ma porto avanti la mia idea di calcio»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento