rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Volley A1 maschile

Superlega: nasce la finale per il terzo posto, assegnerà un pass per la Champions

Definite dalla Federazione le norme di partecipazione al campionato. Ai play off le prime dieci, si inizia con gli Ottavi di finale. Tutti i posti in Europa definiti dagli spareggi scudetto e non più dalla regular season. Il campionato inizierà il 2 ottobre

Mentre prosegue il mercato e Piacenza è alla ricerca degli ultimi colpi, arrivano dalla federazione le prime certezze relative alla prossima stagione. Con la pubblicazione delle norme ufficiali da parte della Fipav si inizia a delineare la nuova annata che vedrà impegnata Piacenza in Superlega. Il campionato inizierà il 2 ottobre e la stagione regolare terminerà il 12 marzo. E’ prevista una sola retrocessione per la squadra che chiuderà ial dodicesimo posto. Prima novità: la pausa fra un set e l’altro è ridotta a due minuti rispetto ai tre attuali.

Ai play off prenderanno parte le squadre classificate fino alla decima posizione. Le prime sei passano direttamente ai Quarti di finale, dalla settima alla decima si incontrano negli Ottavi con la formula delle due gare su tre e le vincenti partecipano ai Quarti. Ancora da capire se in questa fase si giocherà al meglio delle tre o delle cinque gare. Semifinali e finali si giocano al meglio delle cinque gare e in questo caso arriva un’altra novità: la finale per il terzo posto che qualifica la vincente alla Champions League, mentre la perdente andrà in Cev. Di fatto dunque i posti in Champions si assegneranno solamente sulla base dei play off e non più sulla posizione al termine della stagione regolare. La novità è indicata nel documento ufficiale della federazione, ma probabilmente verrà effettuato un ulteriore passaggio con tutti i club interessati nelle prossime settimane.

Confermati i play off quinto posto a cui parteciperanno le quattro formazioni eliminate dai Quarti di finale dei play off scudetto con semifinali e finali al meglio delle tre gare su cinque e che assegneranno un posto in Challenge Cup.

La Coppa Italia vedrà la partecipazione delle prime otto squadre al termine del girone di andata, con i Quarti di finale in gara unica il 28 e 29 dicembre (data comunque da confermare) in casa della migliore classificata. Per la Final four al momento è prevista la data del 25-26 febbraio 2023 ma non si tratta di una decisione ufficiale.

Ultima novità: è eliminata la possibilità di effettuare cambi illimitati fra gli Under 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega: nasce la finale per il terzo posto, assegnerà un pass per la Champions

SportPiacenza è in caricamento