menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maximiliano Cavanna, regista argentino alla sua prima stagione in biancorosso

Maximiliano Cavanna, regista argentino alla sua prima stagione in biancorosso

La Gas Sales deve svoltare, ma al PalaBanca arriva una Ravenna in gran forma

Sabato alle 18 ai biancorossi serve una vittoria piena, ma i romagnoli sono reduci da tre successi consecutivi in campionato

In casa Gas Sales l’infermeria inizia a svuotarsi: da quando Pistolesi è stato inserito in rosa al posto di Paris, che continua a sostenere i compagni da bordo campo anche durante gli allenamenti provando a tenere alto il morale, l’unico di fatto indisponibile è Tondo, mentre anche Fei è tornato a completa disposizione.

Sabato attenzione alla coppia di attaccanti composta da Ter Horst (ex biancorosso) e Evans Sharone, fra i migliori bomber del campionato, ma anche al giovane Daniele Lavia che si è messo in luce quest’estate con la nazionale e sta confermando al suo secondo anno in Superlega di essere atleta di ottimo livello.

«La gara che ci aspetta – spiega Maximiliano Cavanna, regista di Piacenza con un passato in Romagna -  sarà un'altra partita difficile come tutte quelle disputate fino ad oggi. Ravenna arriva al PalaBanca con un buon ritmo: è reduce, infatti, da tre vittorie consecutive e può contare su giocatori interessanti, come Evans Sharone e Ter Horst. Noi dovremo disputare una partita di attenzione, pensare al nostro gioco per cercare di fare bene davanti ai nostri tifosi. Abbiamo bisogno di una bella vittoria in casa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento