Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales travolta da super Nimir (41 punti): a Milano finisce 3-1

Dopo due vittorie i biancorossi alzano bandiera bianca di fronte ai lombardi e non riescono a sfruttare alcune occasioni per girare la partita

Un attacco di Nimir di fronte al muro di Cavanna e Stankovic

Mazda Cx3 sconto 25% copia-2Terzo set, 16 pari con la Gas Sales in rimonta dopo una prima parte di frazione trascorsa a inseguire. Piacenza ha la palla per mettere la freccia ma rimanda direttamente nel campo di Milano un appoggio facile regalando il punto ai padroni di casa, che subito dopo allungano con due ace quasi consecutivi. E’ la fotografia dei biancorossi, squadra che quando ha le occasioni per cambiare il volto alla gara non sempre le sfrutta, per poi farsi trascinare nel burrone dagli avversari. Detto questo possiamo parlare di un Nimir immarcabile che castiga i biancorossi con una gara monstre mettendo a tabellino 41 punti, ma se quando hai il pallone per girare l’incontro dalla tua parte non lo sfrutti e subito dopo non hai neanche la forza di reagire è davvero impossibile fare lo sgambetto a formazioni del calibro di Milano.

Il problema di Piacenza è che fatica a reagire ai momenti di difficoltà: sbaglia un pallone facile e prima di riprendersi corre il rischio di regalare agli avversari altri due o tre scambi. Con questa premessa diventa durissima fare risultato con formazioni di buon livello, anche se pure i meneghini non giocano una partita esente da errori. Il problema è che la Gas Sales in questo momento non può contare su alcuni giocatori importanti al top e questa è una difficoltà ulteriore da affrontare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento