Questo sito contribuisce all'audience di

Savani, Gonzalez e il Novy Urengoy sulla strada europea dell'Lpr

Ci sarà anche Cristian Savani sulla strada dell’Lpr Piacenza verso la Challenge Cup. I biancorossi nella corsa europea potrebbero trovarsi di fronte i turchi dello Ziraat Bankasi di Ankara, che hanno da poco annunciato l’acquisto dello...

Piacenza festeggia la vittoria in Challenge Cup del 2013, ultima apparizione dei biancorossi nella competizione continentale
Ci sarà anche Cristian Savani sulla strada dell’Lpr Piacenza verso la Challenge Cup. I biancorossi nella corsa europea potrebbero trovarsi di fronte i turchi dello Ziraat Bankasi di Ankara, che hanno da poco annunciato l’acquisto dello schiacciatore italiano, rientrato in Europa dopo tre anni allo Shanghai in Cina. Suo compagno di squadra sarà un’altra vecchia conoscenza, l’opposto svedese Marcus Nilsson, che giocò al PalaBanca in una stagione sfortunata ma successivamente si mise in luce guadagnandosi anche il premio come Mvp e miglior realizzatore nella Final four di Champions League del 2013 con il Novosibirsk, che battè 3-2 in finale Cuneo di Ngapeth, Grbic, Sokolov e Wijsmans.

ANCHE GONZALEZ E IL NOVY URENGOY FRA I 45 ISCRITTI
Complessivamente sono 45 le formazioni iscritte alla Challenge; il gruppo (numerosissimo) comprende i francesi dello Chaumont, che hanno appena ufficializzato l’ex regista piacentino Javier Gonzalez e il Fakel Novy Urengoy, con cui i biancorossi persero la finale di Coppa Cev nella cittadina a due passi dal Circolo Polare artico. Piccola curiosità: Piacenza torna in Europa dopo una stagione di assenza, le ultime due apparizioni sono state in Champions League, ma l’esperienza più recente in Challenge Cup, datata 2013, fu una cavalcata trionfale. La squadra allora allenata da Luca Monti vinse il torneo con una serie incredibile (ufficialmente ancora aperta) di dodici vittorie in altrettanti incontri e nessun set perso nell’arco della competizione, culminata con il successo al PalaBanca sui russi dell’Ural Ufa di Kazakov e Vissotto.

GIOVEDI' 30 GIUGNO I SORTEGGI
I sorteggi con i primi accoppiamenti per il nuovo cammino europeo sono previsti per giovedì 30 giugno; la fase di qualificazione è in programma dal 25 ottobre al 24 novembre, quella principale dal 6 dicembre al 2 marzo, mentre le finali si disputeranno dal 29 marzo al 16 aprile 2017.
Queste le formazioni iscritte: Anorthosis Famagosta, Barkom Lviv, Bate Borisov, Benfica Lisbona, Biogas Nafels, Cez Karlovarsko, Chaumont, Edinburgo, Dynamo Apeldoorn, Fakel Novy Urengoy, Fino Kaposvar Se, Foinikas Syros, Fonte Bastardo Azores, Forde Vbk, Hapoel Kfar Saba, Hurrikaani Loimaa, Polonia Londra, Jihostroj Ceske Budejovice, Luboteni Ferizaj, Losanna, Legion Ubuhovo, Levski Sofia, Loimu Raisio, Maccabi Tel Aviv, Medimurje Centrometal, Mladost Zagabria, Mok Jedinstvo Brcko, Nis Nis, Nyborg Bergen, Mladost Brcko, Novi Pazar, Sip Sempeter, Pafiakos Pafos, Pokka Karava, Rsr Walfer, Shakhtior Soligorsk, Spartak Myjava, Studenti Tirana, Tricolorui Ploiesti, Union Raiffeisen Waldviertel, Amstetten No, Vegyesz Kazincbarcika, Zalau e Ziraat Bankasi Ankara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento