rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Volley A1 maschile

Nella prossima stagione la Piacenza del volley potrebbe chiamarsi Wixo Lpr

Il marchio con cui collabora in modo stretto Roberto Pighi dovrebbe affiancare la storica società della famiglia Arici

Potrebbe cambiare a breve la denominazione della Piacenza del volley. Lpr, sponsor principale da tre stagioni della squadra biancorossa, dovrebbe essere affiancata da Wixo, il vino monodose già presentato da Roberto Pighi alle Final four di Coppa Italia a Bologna e in occasione delle gare casalinghe al PalaBanca.

Nelle scorse settimane, confermando la sponsorizzazione della squadra con il marchio Lpr, la famiglia Arici aveva dato la disponibilità ad accettare anche il secondo nome qualora si fosse trovato un gruppo interessato a collaborare ponendo come condizione quello del nome principale. La ricerca sta proseguendo, contatti sono ancora in corso con un importante realtà del settore alimentare interessata a investire nella nostra provincia, ma pare ormai certo che nel caso in cui le trattative non dovessero andare a buon fine sarà Wixo a dare il primo nome ai biancorossi, affiancando dunque lo storico Lpr.

Non è un segreto infatti che Roberto Pighi, nonostante abbia ceduto la propria partecipazione societaria e il ruolo di amministratore delegato, rimanga comunque il principale sponsor della squadra. Toccherà dunque a lui associare ai biancorossi il marchio che ha ideato, creato e finanziato, per una squadra che dunque dovrebbe chiamarsi Wixo Lpr.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella prossima stagione la Piacenza del volley potrebbe chiamarsi Wixo Lpr

SportPiacenza è in caricamento