Martedì, 26 Ottobre 2021
Volley A1 maschile

Ritorno al futuro: Max Holt veste nuovamente la maglia di Piacenza

La Gas Sales Bluenergy ufficializza l'arrivo del centrale statunitense che era già stato in biancorosso vincendo anche una Challenge Cup

Nuovo colpo al centro in questa sessione di mercato per la Gas Sales Bluenergy: il centrale Maxwell Holt, infatti, vestirà la maglia dei biancorossi. Nella stagione di SuperLega Credem Banca 2021/2022 il roster dei piacentini potrà, così, contare su un innesto di assoluto valore che andrà a rafforzare la batteria dei posti 3. Originario di Cincinnati, classe’ 87, Holt rappresenta una garanzia: forte a muro e in attacco, dove fa valere tutti i suoi 205 centimetri, il centrale americano è dotato anche di un servizio potente che più volte ha saputo mettere in crisi le ricezioni avversarie. Per il nuovo biancorosso tanta qualità ma anche tanta esperienza accumulata negli anni sia con i club sia con la nazionale statunitense.

Ad accogliere il centrale è Giuseppe Bongiorni, vicepresidente Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza:

«Diamo il benvenuto a Holt, anzi, il bentornato a Piacenza dove ha già vissuto giornate intense ed importanti della sua carriera. Siamo certi che Maxwell darà un contributo fondamentale, mettendo a disposizione la sua esperienza, vista la profonda conoscenza del campionato italiano e dei suoi principali attori. La presenza di Holt nel roster della prossima stagione consentirà a Bernardi di disporre di più moduli di gioco a seconda anche del recupero post-intervento di Aaaron Russell che sta procedendo al momento in modo lineare, anche se i tempi sono ovviamente ancora prematuri per fare una valutazione completa e definitiva».

Dopo gli inizi alla Pennsylvania State University, Holt sbarca in Italia nella stagione 2009/2010 con Verona, facendo il suo esordio nella massima serie. L’anno successivo si trasferisce a Piacenza: in Emilia rimane fino al 2013, dove vince una Challenge Cup per poi provare una nuova esperienza nel campionato russo. Nel triennio con la Dinamo Mosca l’americano conquista una Coppa Cev nel 2015. Il richiamo dall’Italia, però, è forte e il centrale decide di rientrare in SuperLega a Modena. Con i gialli rimane quattro stagioni e conquista due Supercoppe Italiane. L’annata appena conclusa, invece, ha visto Holt protagonista con la maglia di Monza.

In Nazionale, dopo la trafila con le selezioni juniores, Holt debutta ufficialmente alla Pan American Cup nel 2009. Tanti i successi con la casacca a stelle e strisce: nel 2013 conquista il campionato NORCECA, nel 2014 trionfa alla World League e nel 2015 alla Coppa del Mondo. Per Holt anche un bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016 e un argento alla VNL nel 2019. Nel corso della sua carriera, inoltre, con la Nazionale, il centrale ottiene anche riconoscimenti individuali: miglior centrale alle World League nel 2015, alla VNL del 2019 e alla Coppa del Mondo sempre nello stesso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorno al futuro: Max Holt veste nuovamente la maglia di Piacenza

SportPiacenza è in caricamento