Questo sito contribuisce all'audience di

Manià: «Una sconfitta che pesa». Clevenot: «Ha deciso il servizio». Pagelle e VIDEO

Il libero: adesso resettiamo e pensiamo a domenica prossima. Lo schiacciatore: abbiamo commesso troppi errori

Alberto Giuliani, allenatore della Wixo Lpr

LE PAGELLE

Baranowicz 6+: è il più attento in difesa, sintomo che è in partita. Qualche guizzo da applausi, come quando permette a Parodi di attaccare senza muro a fine primo set, anche se non sempre è preciso

Fei 6: in attacco timbra il cartellino, al servizio invece non è in una di quelle serate da ricordare

Yosifov 6,5: eccellente la serie in battuta a inizio terzo set, l’unica di squadra in tutti e quattro i parziali. Grande serata in attacco, forse andrebbe servito maggiormente

Alletti 5,5: l’intesa con Baranowicz non è quella mostrata pochi giorni fa a Civitanova. Aimone prova a restare aggrappato alla gara con il muro

Parodi 5: si prende una serata di riposo in battuta, fatica parecchio in ricezione e anche a rete non riesce a lasciare il segno

Clevenot 5: le statistiche lo promuovono in attacco, però in seconda linea ne azzecca veramente poche ed è troppo discontinuo al servizio. Dieci errori complessivi e un muro subito confermano che in campo non si vede il solito Clevenot

Manià 5: decisivi i problemi accusati a metà secondo set quando soffre il servizio di Volpato che permette a Padova di pareggiare i conti. E nel finale fatica più del previsto

Giuliani L. 5,5: vero che in qualche occasione salva in modo spettacolare. Ma è altrettanto innegabile che per almeno due volte “ruba” dalle mani dei compagni palloni che forse loro avrebbero potuto rendere rigiocabili

Cottarelli 5,5: male quando sbaglia il servizio senza nemmeno forzarlo

Kody sv: entra due volte per il muro

GUARDA LE VIDEOINTERVISTE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

Torna su
SportPiacenza è in caricamento