rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Volley A1 maschile

Bernardi: «Obiettivo raggiunto, la stagione è abbondantemente positiva». Russell ai saluti: «Piacenza mi mancherà». VIDEO e pagelle

Il tecnico della Gas Sales Bluenergy dopo la qualificazione in Europa: «Era il traguardo che ci era stato chiesto dalla società, meglio di così era impossibile fare»

Lorenzo Bernardi chiama squadra e staff sotto la curva per festeggiare insieme ai tifosi, poi si presenta ad analizzare una serata particolare.

Obiettivo raggiunto. Questo era il traguardo di inizio stagione e lo avete tagliato.

«Assolutamente sì. Era il più grande obiettivo indicato dalla società a inizio anno, che ci aveva chiesto di centrare la qualificazione in Europa. Al di là di quanto è stato detto e di cosa è successo ritengo la stagione abbondantemente positiva. Non solo abbiamo raggiunto l?Europa, traguardo massimo considerato che le quattro squadre impegnate in semifinale erano nettamente più forti di noi. Abbiamo vinto due volte con Modena, battuto Trento, Civitanova e con Perugia abbiamo giocato una grande semifinale di Coppa Italia. Ci siamo guadagnati una qualificazione quasi storica per la Final four di Coppa Italia battendo Modena in casa loro, poi nel prosieguo della stagione abbiamo visto il valore di quella squadra».

Sette vittorie consecutive, un solo punto lasciato per strada nel girone, quattro set persi in tutto il cammino dei play off quinto posto. In questa fase avete dominato.

«Alla fine abbiamo raschiato dal fondo del barile le energie e le forze rimanenti. I giocatori sono stati bravissimi perché recuperare energie mentali è la cosa più complessa e più difficile. Riuscire a metterle in campo contro squadre che non avevano niente da perdere non è mai semplice. Faccio un plauso a tutti e mi sento di farne uno in modo particolare a Aaron Russell che il prossimo anno non sarà con noi. Si è dimostrato un professionista straordinario, durante la stagione ha faticato abbastanza perché arrivava da un intervento complesso, ma la sua professionalità ha pagato e ci ha aiutato moltissimo a raggiungere l?obiettivo».

Avevi chiesto un PalabancaSport entusiasta e stasera avete raggiunto anche questo obiettivo.

«Credo sia il giusto riconoscimento in primis alla proprietà che sta facendo sforzi economici molto importanti, poi per i giocatori, gli sponsor e per quei tifosi che ci hanno sempre seguito quando andavamo in campi lontani e ci hanno sostenuto pure quando giocavamo meno bene. Un aiuto di tanta gente che rappresenta un atto di riconoscenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardi: «Obiettivo raggiunto, la stagione è abbondantemente positiva». Russell ai saluti: «Piacenza mi mancherà». VIDEO e pagelle

SportPiacenza è in caricamento