rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Volley A1 maschile

I Lupi scrivono al Copra Elior: «Niente potrà fermarvi»

A Kazan il Copra Elior non sarà solo. Nella partita più importante della stagione, almeno fino a questo momento, Piacenza non avrà vicino i Lupi Biancorossi, la parte più calda del tifo. Almeno non sugli spalti, perché tutti i sostenitori hanno...

A Kazan il Copra Elior non sarà solo. Nella partita più importante della stagione, almeno fino a questo momento, Piacenza non avrà vicino i Lupi Biancorossi, la parte più calda del tifo. Almeno non sugli spalti, perché tutti i sostenitori hanno garantito che seguiranno la partita e urleranno ad ogni punto come se fossero in Russia. Per far sentire il proprio calore ai ragazzi di Monti i Lupi hanno anche scritto una lettera ai giocatori, consegnata ieri pomeriggio a Luca Monti e letta questa mattina sul pullman mentre la squadra raggiungeva Malpensa, da dove si sarebbe imbarcata per Kazan.
Questo il testo completo

Ciao ragazzi! Dato che non potremo essere presenti a Kazan, abbiamo deciso di scrivervi due righe. Se é vero che nella vita non è importante quante volte cadi, ma la velocità con la quale ti rialzi, allora quello che vorremmo dirvi é che se anche giovedì siamo caduti,adesso abbiamo l'opportunità di portare in alto, con orgoglio e grinta, i nostri colori. Andrete lontano, tra ghiaccio e freddo, in un palazzetto che sarà totalmente contro di voi, ma sentirete sempre il nostro calore a darvi carica. Se e quando la partita vi sembrerà impossibile, fermatevi e guardatevi dietro: vedrete le vecchie partite e le vecchie vittorie che vi hanno permesso di arrivare dove siete arrivati e capirete che niente e nessuno potrà fermarvi,che Kazan è una squadra composta da 12 uomini proprio come voi. Questo é anche un modo come un altro per dirvi che in quel palazzetto, con il tifo tutto contro,non sarete soli! Noi vi guarderemo da lontano, davanti a uno schermo, ma questo non ci impedirà di far sentire la nostra voce come se fossimo realmente là con voi! Quindi lottate come sapete fare e ricordate che noi, da Piacenza, urleremo e vi sosterremo fino a perdere la voce! Sarà una gara intensa,una vera battaglia ma niente é perduto,bisogna crederci fino alla fine senza mai arrendersi...noi tifosi ci crediamo,eccome... E se anche non tornerete vittoriosi ma a fine partita ce l'avrete messa tutta e avrete come sempre onorato la maglia che indossate, allora non ci saranno mai rimpianti....
FAME DA LUPO E CUORE DA LEONE!!!
FINO ALLA FINE FORZA PIACENZA!!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Lupi scrivono al Copra Elior: «Niente potrà fermarvi»

SportPiacenza è in caricamento