Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales Bluenergy vuole una Cisterna di punti. Finger è pronto, per lui spazio dall'inizio?

Piacenza al PalaBanca affronta la Cenerentola di Superlega. I pontini reduci da sei sconfitte, ma i biancorossi non si illudono. Antonov: «Affrontiamo grandi giocatori che sanno come reagire nei momenti di difficoltà»

Michele Baranowicz, palleggiatore di Piacenza

Inutile fare giri di parole, la Gas Sales Bluenergy contro Cisterna ha un solo obiettivo: la vittoria. Se vuole proseguire la corsa verso le posizioni che le competono la squadra di Bernardi deve assolutamente conquistare i tre punti nel confronto di domenica alle 18 in un PalaBanca che continua a essere desolatamente vuoto. Più facile a dirsi che a farsi, perché i laziali hanno fatto capire di voler voltare pagina lasciandosi alle spalle le sei sconfitte consecutive rimediate dal 25 ottobre a oggi. Ultimo sorriso, la vittoria contro una Monza che poi ha iniziato a correre ed attualmente è appaiata a Piacenza in classifica. La serie negativa della formazione di Slobodan Kovac ha fatto precipitare la Top Volley in ultima posizione, ma proprio per questo i pontini hanno necessità assoluta di punti e renderanno difficile la vita di Piacenza.

I biancorossi in settimana hanno inserito in gruppo il nuovo arrivo Michal Finger ed è probabile che Lorenzo Bernardi getti immediatamente nella mischia l’opposto ceco. Le sue condizioni sono sembrate buone e considerato che la Gas Sales Bluenergy non ha a disposizione un opposto di ruolo ecco che Finger è il più serio candidato a una maglia da titolare in diagonale a Baranowicz, che dunque dovrà trovare in fretta l’intesa anche con lui. L’inserimento del ceco permetterebbe a Piacenza di non stravolgere più di tanto l’assetto consueto, mentre se la scelta dovesse cadere sui tre schiacciatori, come domenica scorsa a Perugia, il trio composto da Clevenot, Russell e Antonov (o Botto) sarebbe costretto a qualche rotazione diversa dal solito. Dovrebbe essere confermata la coppia di centrali Polo-Musavi con Scanferla libero.

«Durante questa settimana – chiarisce Oleg Antonov - ci siamo allenati bene, in palestra c’è un bel clima ed è importante per preparare al meglio la prossima sfida che ci attende in Superlega. Al PalaBanca arriva la Top Volley Cisterna, una squadra che sta attraversando un momento delicato: da parte nostra non dobbiamo cadere nel tranello di sottovalutare l’avversario. E' una squadra formata da grandi giocatori che sanno come reagire nei momenti di difficoltà. Dobbiamo scendere in campo concentrati e prestare attenzione per tutta la durata del match».

«Non si può nascondere il fatto che quello che stiamo raccogliendo sul campo è molto al di sotto le aspettative – ammette Daniele Sottile, capitano e palleggiatore della Top Volley Cisterna – Non siamo soddisfatti ma siamo consapevoli che per uscire da questa situazione si può solo continuare a lavorare con il massimo della determinazione: non conosco altri modi per uscire da questa buca. La trasferta di Piacenza sarà complicatissima perché affrontiamo una squadra determinata a fare risultato e noi avremo il compito di provare a far “girare” la stagione: abbiamo qualità, siamo un gruppo che può fare molto, ma finora non siamo ancora riusciti a dimostrarlo».

STATISTICHE

PRECEDENTI: 3 (1 successo Piacenza, 2 successi Cisterna)

EX: Davide Candellaro a Cisterna (Latina) nel 2013/14, Fabio Fanuli a Cisterna (Latina) nel 2016/17, Giulio Sabbi a Piacenza nel 2018/19

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Trevor Clevenot – 3 ace ai 100, Aaron Russell – 14 punti ai 1500 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Giulio Sabbi – 9 attacchi vincenti ai 2500 (Top Volley Cisterna) In carriera: Alberto Polo – 14 punti ai 1400 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Oreste Cavuto – 1 punto ai 1000 (Top Volley Cisterna).

Domenica dalle 18 segui la diretta su www.sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento