Volley A1 maschile

Bernardi: «Sui palloni facili commettiamo troppi errori». Clevenot: «Arriva la settimana decisiva». VIDEO e pagelle

Il tecnico biancorosso: «Con Ravenna non è stata una partita spettacolare, ma il nostro obiettivo è chiaro e dobbiamo fare di tutto per raggiungerlo»

Lorenzo Bernardi guarda già al futuro. Giovedì sarà semifinale (con Modena, si saprà quando le squadre sono già negli spogliatoi) e adesso alla Gas Sales Bluenergy si chiede un ultimo sforzo.

Contro Ravenna non è stata una partita spettacolare, tanti errori soprattutto in avvio e al servizio, ma contava vincere e ce l’avete fatta.

«Senza dubbio, è una disamina corretta. Sono partite complicate da giocare, lo sappiamo. Il nostro obiettivo è ben chiaro e dobbiamo fare di tutto per raggiungerlo, chiaro che oggi a inizio e fine primo set e alla conclusione del quarto non abbiamo fatto le cose migliori. Ma adesso siamo primi, abbiamo una semifinale da preparare e da giocare, puntiamo ad arrivare a domenica per capire se possiamo accedere alla Challenge del prossimo anno».

Stanno ancora terminare le partite, il vostro avversario sarà Modena o Verona, Cambierebbe qualcosa?

«In questo momento no. Sono squadre attrezzate che vogliono arrivare fino alla fine. Giovedì servirà un altro tipo di atteggiamento e soprattutto un altro tipo di approccio. L’altra cosa evidente è che nelle situazioni di free ball, sui palloni facili, commettiamo troppi errori».

Si arriva a fine stagione stanchi, conterà tantissimo la testa.

«E’ così per tutti, non ci possiamo lamentare».

Non dipende da voi, ma adesso che si sta parlando di riaprire i palasport avrebbe senso pensare di giocare almeno la finale con i palazzetti aperti?

«E’ un quesito a cui credo nessuno sappia rispondere. Gradualmente tutto deve essere riaperto, se chi vuole venire a vedere la pallavolo è disponibile a rispettare le regole perché no».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardi: «Sui palloni facili commettiamo troppi errori». Clevenot: «Arriva la settimana decisiva». VIDEO e pagelle

SportPiacenza è in caricamento