menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Gas Sales Bluenergy benefica con il progetto "Water of Africa"

I giocatori biancorossi sono protagonisti di un video che si propone come obiettivo quello di sensibilizzare tutti i tifosi piacentini e gli appassionati di volley su una tematica così delicata

Da sempre attenta e particolarmente sensibile a tematiche etiche e sostenibili Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza ha scelto di aderire alla campagna “Water of Africa” promossa da Azione contro la Fame, organizzazione umanitaria internazionale. Attiva da 40 anni in circa 50 Paesi, Azione contro la Fame si impegna nella lotta alla fame e alla malnutrizione nel mondo. In concomitanza con il 22 marzo Giornata mondiale dell’acqua, promossa dalla Nazioni Unite, l’organizzazione umanitaria ha lanciato l’iniziativa “Water of Africa” per ricordare l’importanza dell’accesso all’acqua potabile.

A favore di questa causa, dunque, scendono in campo anche gli atleti di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: Clevenot e compagni, infatti, sono i protagonisti di un video che sarà diffuso sui canali social della Società e non solo, e che si propone come obiettivo quello di sensibilizzare tutti i tifosi piacentini e gli appassionati di volley su una tematica così delicata.

“La nostra società è da sempre sensibile a tutto ciò che riguarda l’ambiente e in questo caso alla salute delle persone. - spiega Elisabetta Curti, Presidente della Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza - Proprio per questo motivo siamo felici di poter supportare un progetto così meritevole come Water of Africa promosso da Azione contro la Fame. Il nostro sport può essere un veicolo per diffondere ancora di più un messaggio così importante come quello di poter garantire a tutte le persone l’accesso all’acqua potabile”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento