Questo sito contribuisce all'audience di

Gabriele Nelli superstar nell'Italia che batte la Turchia e si qualifica per i quarti di finale degli Europei

L'opposto della Gas Sales entra a gara iniziata e trascina gli azzurri al 3-0 risultando il miglior marcatore dell'incontro con 14 punti e il 65 per cento in attacco

Con una grande prova di Gabriele Nelli l’Italia supera la Turchia 3-0 negli ottavi di finale degli Europei e si regala la possibilità di affrontare nei quarti i padroni di casa della Francia, con la gara in programma martedì 24 settembre alle 20.45. L’opposto della Gas Sales è stato uno dei protagonisti della serata: dopo aver iniziato la partita in panchina è subentrato a Ivan Zaytsev nella prima frazione rimanendo poi in campo fino al termine dell’incontro. Per l’opposto biancorosso sono arrivati 14 punti, che lo hanno incoronato come miglior marcatore, e un eccellente 65 per cento in attacco. A impreziosire la prova di Nelli anche due ace e un muro.

Quello odierno è stato un match in cui Giannelli e compagni hanno progressivamente aumentato il ritmo; dopo un primo set, infatti, nel quale hanno dovuto faticare un po’ prima di scrollarsi di dosso gli avversari, hanno poi via via imposto il loro ritmo mettendo in difficoltà sempre maggiore i turchi che da parte loro non sono riusciti ad opporsi alla maggiore tecnica degli azzurri bravi a gestire un match che poteva nascondere insidie maggiori.

Per quanto riguarda le formazioni l’Italia è scesa in campo con Giannelli in palleggio, Zaytsev opposto, Piano e Anzani i centrali, Juantorena e Antonov gli schiacciatori e Balaso libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Turchia è stata invece schierata con la diagonale Eksi - Lagumdzija, Güngör e Gülmezoğlu i martelli, Savas e Ulu i centrali con Mert libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento