rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Volley A1 maschile

De Micheli, elezione storica in Legavolley

Sarà un’elezione storica quella che il 20 luglio a Bologna porterà la piacentina Paola De Micheli alla presidenza della Legavolley maschile. Non solo sarà la prima donna a ricoprire l'incarico; da quasi vent’anni infatti, più precisamente dal 1997...

Sarà un’elezione storica quella che il 20 luglio a Bologna porterà la piacentina Paola De Micheli alla presidenza della Legavolley maschile. Non solo sarà la prima donna a ricoprire l'incarico; da quasi vent’anni infatti, più precisamente dal 1997, al vertice dell’associazione non arriva un “esterno”, vale a dire una persona che non sia espressione diretta di una delle società. L’onorevole Carlo Fracanzani, primo massimo dirigente di Lega, fu infatti l’unico che non ricopriva ruoli nel mondo della pallavolo; gli succedettero Bruno Da Re (in due occasioni), Giorgio Varacca, Diego Mosna (pure lui fu eletto in due momenti distinti), Claudio Sciurpa e Albino Massaccesi, che rimarrà in carica fino a mercoledì, quando a Bologna passerà il testimone a Paola De Micheli.
Si tratterà dunque di un momento da ricordare per la Legavolley; una presidenza esterna è stata a più riprese auspicata ma mai messa in pratica, ora dopo ben 19 anni si torna a seguire la strada che le società avevano imboccato proprio alla nascita dell’associazione. Sull’elezione della De Micheli non ci sono più dubbi da tempo: la candidatura dell’attuale Sottosegretario all’Economia è stata portata avanti da un gruppo di società, si sono già svolti incontri informali con i dirigenti delle squadre di Superlega e A2 oltre che con il presidente federale Carlo Magri e la piacentina è l’unica aspirante alla poltrona di massimo dirigente. L’ufficializzazione avverrà nel tardo pomeriggio di mercoledì 20 a Bologna, quando è in programma l’assemblea delle associate; solo allora la De Micheli riceverà l’incarico e potrà iniziare a lavorare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Micheli, elezione storica in Legavolley

SportPiacenza è in caricamento