Questo sito contribuisce all'audience di

Copra cerca punti in casa di una Verona inarrestabile

Verona è l'avversario meno indicato da affrontare (sabato alle 20.30) in un momento in cui il Copra, reduce da tre sconfitte consecutive in campionato, ha assoluto bisogno di cambiare rotta. Nelle ultime otto gare la squadra di Giani ha vinto in...

Poey, opposto del Copra (legavolley.it)
Verona è l'avversario meno indicato da affrontare (sabato alle 20.30) in un momento in cui il Copra, reduce da tre sconfitte consecutive in campionato, ha assoluto bisogno di cambiare rotta. Nelle ultime otto gare la squadra di Giani ha vinto in sette occasioni, perdendo solo al tie break contro Modena; una corsa verso la vetta che ha portato gli Scaligeri addirittura alla pari di Treia, anche se con una gara in più.

PASSATO - Però è anche vero che i biancorossi hanno una tradizione positiva di fronte alla Calzedonia: sempre vincenti negli ultimi sette confronti diretti con due soli set lasciati per strada dal 2001 a oggi. Chissà se i precedenti contano qualcosa, di certo il Copra ha assoluto bisogno di punti per rientrare nella zona play off e di morale in vista della gara decisiva di Champions League in programma martedì a Costanza.

DISPONIBILI - Radici ha recuperato Samuele Pap., uscito malconcio dalla sfida europea con il Roeselare, e non ha annunciato la formazione. Probabile comunque che in avvio scendano in campo Tavares in regia, Poey opposto, Alletti e Ostapenko centrali, Zlatanov e Massari di banda con Mario Junior libero.

«L’anticipo della terza giornata di ritorno in casa di Verona - spiega Samuele Papi - sarà una partita difficile, ci troveremo a disputare una gara di peso in casa di una squadra con un livello di gioco molto elevato. La cosa fondamentale per noi sarà la battuta: dovremo avere un sevizio incisivo e forte in modo di mettere in crisi la loro ricezione. Non dobbiamo guardare più di tanto la classifica, abbiamo però l’obbligo di vincere più partite possibili e pensare ad una gara alla volta; la nostra corsa è su Molfetta per entrare nei Play Off».
Sabato dalle 20.30 segui il live su www.sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento