Questo sito contribuisce all'audience di

Giuliani: «Ha vinto la squadra migliore». Marshall: «Peccato per il tie break». VIDEO e pagelle

Il tecnico guarda anche al futuro: l'obiettivo dei play off di Challenge? Devo parlarne con la società. Lo schiacciatore: noi poco continui al servizio

Leo Marshall è circondato dai tifosi che gli chiedono fotografie e autografi.

«E’ stata una gara molto complicata - attacca lo schiacciatore - nel secondo set Civitanova ci ha messo in difficoltà con il servizio e noi abbiamo faticato in ricezione, ma con i loro battitori è normale. Il rammarico è un parziale perso con una differenza così elevata e poi un tie break in cui potevamo giocarcela».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sapeva che la battuta sarebbe stata decisiva, voi nel fondamentale non avete avuto una grande continuità.

«In effetti no, siamo andati meglio rispetto a gara1 ma nei momenti importanti il servizio ci è mancato. Questi errori con le squadre di prima fascia non si possono fare. Ci abbiamo provato, non è andata anche se siamo riusciti a portare una grande squadra come Civitanova al tie break e questo potrebbe essere un dato positivo anche in vista dei play off per la Challenge».

Giuliani ha detto: ha vinto la squadra migliore. Forse un pizzico di rammarico nasce per la gara di Civitanova, quando potevate almeno tenerli in campo un po’ di più.

«Senza dubbio. Inutile pensare a cosa non abbiamo fatto, ma potevamo giocare molto meglio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento