Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto Pinnato - Esordienti e Master della Calypso in evidenza a Modena

Hanno preso parte alla manifestazione 10 società della nostra regione con circa 300 atleti gara

Domenica 8 dicembre si è svolto presso le piscine Dogali di Modena il trofeo Raffaele Scarano, prima gara del campionato regionale di nuoto pinnato, riservata alle categorie esordienti e master.
Hanno preso parte alla manifestazione 10 società della nostra regione con circa 300 atleti gara.
Gli atleti della Calypso hanno ottenuto risultati prestigiosi, per la categoria esordienti sono andati a podio Henry Basha oro nei 100 e 200 pinne e bronzo nei 50 monopinna, Andrea Capellini bronzo nei 50 e 100 pinne, Pietro Zanelli argento nei 50 e bronzo nei 100 pinne, Christel Chiapponi argento nei 100, 200 pinne e 50 monopinna, Matilde Grana bronzo nei 50 pinne. Una medaglia d’argento è stata conseguita anche dalla staffetta maschile 4x50 pinne composta da Pietro Zanelli, Henry Basha, Julius Barattieri e Andrea Capellini.
“sono molto soddisfatto dei nostri piccoli atleti, la prossima gara sarà il 19 gennaio a Piacenza dove proveremo a fare ancora meglio” ha commentato il tecnico Jonathan Alario.
Nel tardo pomeriggio si è svolta la competizione riservata ai master, i 2 Piacentini schierati dalla Calypso hanno brillato aggiudicandosi ben 4 medaglie: Stafano Bazzani ha conquistato 2 ori nei 50 e 100 pinne, mentre Leonardo Racchetti si è messo al collo 2 argenti nei 50 e 100 pinne.
La prossima tappa del campionato regionale di nuoto pinnato si svolgerà alla piscina Raffalda di Piacenza il 19 gennaio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento