Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Giacomo Carini mattatore a Lugano

Inizia con un risultato prestigioso il nuovo anno agonistico della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Al Trofeo Internazionale di Lugano, svoltosi nella città elvetica, la formazione biancorossa, pur scendendo in vasca con una...

Carini con Ponzanibbio (al centro) e Merisi, a destra nella foto
Inizia con un risultato prestigioso il nuovo anno agonistico della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Al Trofeo Internazionale di Lugano, svoltosi nella città elvetica, la formazione biancorossa, pur scendendo in vasca con una rappresentativa composta da pochissimi atleti, si è infatti messa in luce conquistando tre medaglie d’oro e tre d’argento.
Mattatore è stato ancora una volta Giacomo Carini che nelle quattro gare disputate - 100 e 200 farfalla, 50 stile libero e 200 misti - ha collezionato tre medaglia d’oro ed una d’argento. Carini è subito salito sul primo gradino del podio nella finale dei 50 stile libero, gara che non sempre disputa, fermando il cronometro sul tempo di 23”23. Secondo oro nella finale dei 100 farfalla terminata con un crono di 53”37 e terzo primo posto nei 200 farfalla, prova che Carini ha terminato con l’eccezionale tempo di 1’56”12 firmando anche il nuovo record del trofeo migliorando di oltre due secondi il precedente primato.
Due medaglie d’argento, invece, per Alessia Ruggi, salita sul secondo gradino del podio nella finale dei 200 stile libero con l’ottimo tempo di 2’02”41 e successivamente anche nei 200 misti terminati con un crono di 2’20”85; per la Ruggi anche il sesto posto nei 100 stile libero (59”05) ed il settimo nei 50 stile libero (23”76). Buoni piazzamenti anche per Samantha Pizzetti che oltre al sesto posto conquistato nei 100 dorso con il tempo di 1’05"44, si è classificata settima nei 200 dorso (2’05”35).
Ad impreziosire ulteriormente il medagliere piacentino hanno contribuito anche Leonardo Bricchi e Francesco Vacca, atleti del Nuoto Club Brebbia ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre. Bricchi ha conquistato la medaglia di bronzo nella finale dei 100 stile libero con il tempo di 50”92, il quarto posto nei 200 stile libero (1’51”77), il quarto nei 200 misti (2’06”85) e il settimo nei 50 stile libero (23”76); Francesco Vacca si è messo al collo la medaglia di bronzo conquistata nei 100 dorso con il tempo di 57”58 ed ha poi conquistato il settimo posto nella finale dei 200 dorso (2’05”35 il suo tempo).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento