Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Due titoli e altre quattro medaglie per la Vittorino ai Regionali di categoria

Inizia subito con un bottino complessivo di sei medaglie la nuova stagione agonistica della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Sei medaglie - due d’oro, una d’argento e tre di bronzo - conquistate nei giorni scorsi nelle prime tornate di gare dei Campionati Regionali lombardi di categoria, svoltisi a Milano, Monza e a Cremona

Leonardo Bricchi

Inizia subito con un bottino complessivo di sei medaglie la nuova stagione agonistica della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Sei medaglie - due d’oro, una d’argento e tre di bronzo - conquistate nei giorni scorsi nelle prime tornate di gare dei Campionati Regionali lombardi di categoria, svoltisi a Milano, Monza e a Cremona.
Il primo a salire sul gradino più alto del podio, e a conquistare il titolo di campione regionale, è stato Leonardo Bricchi, tornato quest’anno a difendere i colori biancorossi della Vittorino dopo un’ottima stagione nelle file del Nuoto Club Brebbia. Bricchi si è imposto nella gara dei 200 misti Juniores 1999 con il tempo finale di 2’05”,41 al termine di una gara dominata dalla prima all’ultima bracciata.
Medaglia d’oro e titolo di campione regionale lombardo anche per la staffetta maschile 4 x 100 misti della categoria Cadetti formata dallo stesso Bricchi, da Alberto Zangrandi, Giacomo Carini e da Mathieu Serena; primo posto con un crono di 3’48”,51 con la medaglia d’argento staccata di oltre un secondo e mezzo.
Medaglia d’argento, invece, per la staffetta femminile della categoria Cadetti della 4 x 100 stile libero composta da Alessia Ruggi, Camilla Tinelli, Martina Locatelli e Elisa Lavesi che ha chiuso la prova con l’ottimo tempo di 3’56”,88 dopo essere rimasta al comando fino ad oltre metà gara. Medaglie di bronzo, invece, per la staffetta femminile della 4 x 100 misti Cadetti formata da Tinelli, Locatelli, Lavesi e Valentina Bardelli, salita sul terzo gradino del podio con un tempo finale di 4’22”,58.
In campo femminile, sempre nella categoria Cadetti, medaglia di bronzo anche per Alice Fusto che ha concluso la prova dei 100 rana con l’ottimo tempo di 1’10”,46. Sempre nella categoria Cadetti da segnalare anche il quarto posto finale di Alessia Ruggi nei 400 stile libero (4’20”,24 il suo tempo), che ha sfiorato il podio dopo aver fatto segnare il secondo tempo ai 100 metri ed il terzo ai 200 e ai 300. In campo maschile, invece, medaglia di bronzo anche per l’ottimo Alberto Zangrandi, salito sul terzo gradino del podio al termine della gara dei 100 rana Juniores 1999, che con il tempo di 1’03”,97 ha migliorato di oltre due secondo il suo personale.
Il prossimo fine settimana, sempre a Monza e a Milano, si svolgerà la seconda tornata di gare che concluderà i Campionati Regionali lombardi di nuoto di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento