menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Carini, Tinelli e Ruggi

Da sinistra: Carini, Tinelli e Ruggi

Nuoto - Assoluti: Vittorino al via con dieci atleti

Archiviati da poche settimane i Campionati Italiani giovanili di nuoto che hanno visto ancora una volta tra i protagonisti gli atleti della Vittorino da Feltre, lo Stadio del Nuoto di Riccione si prepara ad alzare il sipario sui tricolori assoluti...

Archiviati da poche settimane i Campionati Italiani giovanili di nuoto che hanno visto ancora una volta tra i protagonisti gli atleti della Vittorino da Feltre, lo Stadio del Nuoto di Riccione si prepara ad alzare il sipario sui tricolori assoluti che, da domani, vedranno in vasca ben dieci atleti della società del presidente Sandro Fabbri.

Nella squadra guidata dai tecnici Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan e Andrea Frovi si sono infatti qualificati per i Campionati Italiani assoluti Giacomo Carini, Alessia Ruggi, Camilla Tinelli, Lorenzo Zangrandi, Andrea Vergani, Samantha Pizzetti, Riccardo Pennini, Giulia Compiani, Martina Locatelli e Maria Antonietta D’Amico.

Carini, grande protagonista dei tricolori giovanili, gareggerà nei 100 e 200 delfino, nei 200 e nei 400 misti; Alessia Ruggi scenderà in vasca nei 100 e 200 stile libero e nei 200 misti; Camilla Tinelli gareggerà nei 100 e 200 stille libero, nei 100 e 200 dorso; Lorenzo Zangrandi sarà schierato nei 1.500 stile libero; Andrea Vergani nei 50 e 100 stile libero e nei 50 delfino; Samantha Pizzetti nei 200 dorso, Giulia Compiani, Martina Locatelli e Maria Antonietta D’Amico scenderanno invece in vasca nelle staffette 4 x 100 e 4 x 200 stile libero così come Riccardo Pennini che gareggerà nella 4 x 100 stile libero.


“E’ un banco di prova molto importante - commenta Ponzanibbio - in cui speriamo di ottenere buoni risultati a livello assoluto, ma anche di centrare i tempi di qualificazione per i prossimi impegni internazionali giovanili che si svolgeranno in estate”. Al di là dei titoli assoluti, infatti, le gare di Riccione serviranno anche per definire le convocazioni per i prossimi Campionati Europei in programma a Baku, in Azerbaijan, dal 23 al 27 giugno, e per i prossimi Mondiali Juniores che si svolgeranno a Singapore all’inizio di settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento