rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Kick Boxing

Kickboxing - La Yama Arashi brilla in Coppa del Mondo in Austria

Per la palestra piacentina due ori, un argento e un bronzo a Innsbruck nella prima prova del circuito WAKO

Proficua trasferta austriaca per la Yama Arashi, che brilla nella prima tappa del circuito di Coppa del Mondo WAKO di kickboxing a Innsbruck che ha visto la partecipazione di oltre 2200 atleti in rappresentanza di 236 società e 34 nazioni. L'appuntamento internazionale è una delle tappe della progressiva ripresa dell'attività post-pandemia della palestra piacentina, iniziata con la partecipazione nel 2022 a tutta l'attività agonistica regionale e nazionale e proseguita ora con la presenza in cantiere ad alcuni dei principali tornei internazionali. Nello specifico, la trasferta in Austria è stata utilizzata per testare gli atleti impegnati nel week end nel Criterium nazionale che mette in palio la qualificazione ai Tricolori.
La spedizione piacentina è stata seguita dal pluricampione del mondo Davide Colla e ha regalato un ottimo bottino. Nella categoria -60 chilogrammi Junior di Light Contact medaglia d'oro per Somaya El Hayek (azzurra in carica), mentre Camilla Marenghi ha vinto la gara a squadre Open di Pointfight nel team Bestfighter allestito dal direttore tecnico della Yama Arashi e che comprendeva anche l'azzurra Domenica Angelino e la tedesca Keshia Kuschnir. Nel Kick Light Cadetti al limite dei 46 chilogrammi, argento per Layla El Hayek (azzurra ai Mondiali 2022), mentre in campo maschile è arrivato il bronzo per Tommaso Ferrari, terzo nel Light Contact tra gli Junior con peso limite 69 chilogrammi. A completare la spedizione piacentina, la partecipazione di Linda Barbazza (Cadette) e Federico Fornaro (Seniores).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kickboxing - La Yama Arashi brilla in Coppa del Mondo in Austria

SportPiacenza è in caricamento