Questo sito contribuisce all'audience di

Kick Boxing - Pioggia di medaglie per la C.E. Yama Arashi a Lonato

Nella prima tappa del Lombardia Circuit Fight il sodalizio piacentino manda sul podio tutti i tredici atleti partecipanti

Nella foto, la C.E. Yama Arashi protagonista a Lonato (Brescia) nel Memorial Fabio Fontanella

Pioggia di medaglie per la C.E. Yama Arashi a Lonato (Brescia), sede della prima prova del Lombardia Circuit Fight. Il sodalizio piacentino di kick boxing ha mandato sul podio tutti i suoi 13 atleti partecipanti al quinto “Memorial Fabio Fontanella”, manifestazione al quale la palestra di Piacenza partecipa da sempre per l’amicizia che legava al maestro scomparso. L’evento – organizzato dalla società Kick Boxing & Ju-Jitsu School in collaborazione con il comitato regionale lombardo della FIKBMS – ha visto la partecipazione di oltre 500 atleti in gara nelle varie categorie.
Per la C.E. Yama Arashi sono arrivati numerosi risultati di rilievo nelle varie categorie. Partendo dall’alto, sul gradino più alto del podio sono saliti Michele Semema (-75 chilogrammi, Junior-Senior cinture alte), Roman Kryviuk (-70 chilogrammi Junior-Senior cinture basse), Riccardo Veneziani (-60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte), Samuele Semema (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse), Alice Quartuccio (+60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Stella Garbin, vincitrice della categoria +42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte.
Cinque, invece, sono le medaglie d’argento, firmate da Stefano Colombo (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Tommaso Ferrari (-45 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte), Andrea Pedrazzini (-65 chilogrammi light Junior-Senior cinture alte) e Giulio Dell’Acqua (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture basse). Infine, un tris di bronzi con i terzi posti centrati da Eddy Garattoni (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Marika Di Carlo (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Costantino Bagutti (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse).
Da sottolineare la prova di Michele Semema, fresca medaglia d’argento agli Europei di Skopje (Macedonia), capace – pur essendo Junior - di vincere la categoria Senior con tre “cappotti”. Discorso analogo per Michele Colombo, altro Juniores medaglia d’argento nei Senior nella sua categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento