Questo sito contribuisce all'audience di

Kick Boxing - Pioggia di medaglie per la C.E. Yama Arashi a Lonato

Nella prima tappa del Lombardia Circuit Fight il sodalizio piacentino manda sul podio tutti i tredici atleti partecipanti

Nella foto, la C.E. Yama Arashi protagonista a Lonato (Brescia) nel Memorial Fabio Fontanella

Pioggia di medaglie per la C.E. Yama Arashi a Lonato (Brescia), sede della prima prova del Lombardia Circuit Fight. Il sodalizio piacentino di kick boxing ha mandato sul podio tutti i suoi 13 atleti partecipanti al quinto “Memorial Fabio Fontanella”, manifestazione al quale la palestra di Piacenza partecipa da sempre per l’amicizia che legava al maestro scomparso. L’evento – organizzato dalla società Kick Boxing & Ju-Jitsu School in collaborazione con il comitato regionale lombardo della FIKBMS – ha visto la partecipazione di oltre 500 atleti in gara nelle varie categorie.
Per la C.E. Yama Arashi sono arrivati numerosi risultati di rilievo nelle varie categorie. Partendo dall’alto, sul gradino più alto del podio sono saliti Michele Semema (-75 chilogrammi, Junior-Senior cinture alte), Roman Kryviuk (-70 chilogrammi Junior-Senior cinture basse), Riccardo Veneziani (-60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte), Samuele Semema (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse), Alice Quartuccio (+60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Stella Garbin, vincitrice della categoria +42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte.
Cinque, invece, sono le medaglie d’argento, firmate da Stefano Colombo (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Tommaso Ferrari (-45 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte), Andrea Pedrazzini (-65 chilogrammi light Junior-Senior cinture alte) e Giulio Dell’Acqua (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture basse). Infine, un tris di bronzi con i terzi posti centrati da Eddy Garattoni (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Marika Di Carlo (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Costantino Bagutti (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse).
Da sottolineare la prova di Michele Semema, fresca medaglia d’argento agli Europei di Skopje (Macedonia), capace – pur essendo Junior - di vincere la categoria Senior con tre “cappotti”. Discorso analogo per Michele Colombo, altro Juniores medaglia d’argento nei Senior nella sua categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

  • Lega Pro - Tra contrari e favorevoli la Serie C probabilmente troverà la sintesi in playoff e playout ridotti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento