Questo sito contribuisce all'audience di

Kick boxing, Michele Semema e Davide Colla (Yama Arashi) si preparano agli Europei e ai Mondiali WAKO

I due portacolori piacentini parteciperanno rispettivamente all’Europeo Junior a Gyor (24-31 agosto in Ungheria) e al Mondiale Senior ad Antalya (a novembre in Turchia). Per Colla anche risultati di spicco negli Stati Uniti

Nella foto, da sinistra Davide Colla, Adriano Passaro e Michele Semema

Doppio appuntamento internazionale per Michele Semema e Davide Colla, portacolori piacentini della C.E. Yama Arashi che saranno di scena in maglia azzurra a due prossimi eventi di spicco nel panorama WAKO di kick boxing.
Entrambi specialisti del Pointfight e appartenenti alla categoria -69 chilogrammi, Semema e Colla sono reduci dal collegiale di Cesenatico dedicato agli azzurrabili (dove ha partecipato anche la compagna di palestra Junior Marika Di Carlo, - 50 chilogrammi) sotto la direzione di Adriano Passaro, tecnico della nazionale italiana e anche della C.E. Yama Arashi. I due talenti sono poi stati selezionati per due eventi: dal 24 al 31 agosto Semema parteciperà agli Europei Junior a Gyor (Ungheria), mentre nell’ultima settimana di novembre Colla sarà di scena ai Mondiali Senior ad Antalya (Turchia). Entrambi sono stati autori di un finale di stagione scoppiettante a Rimini vincendo Criterium e Campionato italiano nelle rispettive categorie.
In precedenza, invece, Colla aveva dettato legge anche negli Stati Uniti nell’Amerikick International ad Atlantic City, dove è stato invitato in qualità di miglior atlete degli scorsi campionati europei WAKO. Per lui, successo nel Team Event insieme a Enrique Letona e Blake Spence), oltre a centrare l’argento nella divisione WAKO e il bronzo nella divisione Naska e nella categoria Open Weight.
“E’ stato un grande fine settimana negli Stati Uniti – racconta Colla – ringrazio gli organizzatori Bob e Jarrett Leiker per l’invito e il maestro Gianfranco Rizzi che mi ha accompagnato e sostenuto anche in questa nuova avventura. E’ stato un torneo bellissimo e ben organizzato, vincere la gara squadre è stato fantastico”.
“E’ stato bello – aggiunge il maestro Rizzi – poter vedere combattere Davide con tanti atleti nuovi, sperimentando così differenti tipologie di avversari, cosa che dopo tanti anni e svariate centinaia di match disputati in Europa era diventato quasi impossibile. Questa esperienza ci permette di mettere a punto nuove strategie e questo ci arricchisce notevolmente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonostante la partita a porte chiuse arriva un Daspo per lo storico leader della curva piacentina, Davide Reboli

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento