menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le partecipanti alla prima lezione della 4a edizione del corso "Donna Sicura"

Le partecipanti alla prima lezione della 4a edizione del corso "Donna Sicura"

Judo - Sakura: gran successo per il corso Donna Sicura

Tutto esaurito per la 4a edizione del corso organizzato dalla Sakura “Donna Sicura”, oggi alla palestra Lomazzo è stata inaugurata la prima delle sei lezioni con il saluto del maestro Vincenzo Penna. «Siamo alla quarta edizione perché negli anni...

Tutto esaurito per la 4a edizione del corso organizzato dalla Sakura “Donna Sicura”, oggi alla palestra Lomazzo è stata inaugurata la prima delle sei lezioni con il saluto del maestro Vincenzo Penna. «Siamo alla quarta edizione perché negli anni precedenti questo corso è stato davvero un gran successo - ci spiega - è aperto a tutte le donne ed è completamente gratuito. Il corso si articola su 6 lezioni: tre saranno tenute da Stefano Draghi (Jiu Jitsu) e le altre tre da Davide Materassi (Qwan Ki Do), inoltre il 18 ottobre sempre qui alla palestra Lomazzo sarà nostro ospite Antonio Ciano, più volte campione italiano e campione del mondo ai Mondiali Militari del 2006».
Il maestro Penna sposta poi l’attenzione sul movimento Judo a Piacenza. «Il Judo qui a Piacenza gode di buona salute, è uno sport praticato e che attira i bambini perché, a differenza di altri sport, noi accettiamo tutti senza alcun tipo di selezione. Ci riempie di orgoglio avere alcuni ragazzi malati di “autismo” o altri con la sindrome di Down che vengono a lezioni qui, è uno sport che aiuta questi giovani e devo ringraziare anche il Cip (Comitato Paralimpico Italiano) con cui lavoriamo a stretto contatto».

Guardano invece i numeri, la palestra Sakura si conferma al top per quanto riguarda questa disciplina sportiva. «Innanzitutto un ringraziamento va all’amministrazione Comunale - prosegue Penna - che ci lascia la gestione della palestra Lomazzo di via Giordani, uno degli spazi più ampi e completi dell’intero panorama regionale. Come dicevo primo, il Judo a Piacenza gode di buona saluta, alla Sakura comprese le sedi distaccate di Rivergaro e San Nicolò possiamo contare la bellezza di 150/200 iscritti tra i bambini che vanno dai 6 ai 12 anni».
Tornando invece al corso Donna Sicura, Vincenzo Penna chiude con una sottolineatura: «Siamo orgogliosi di avere in questo corso anche una rappresentanza femminile del Gruppo Non Vedenti di Piacenza, il Judo si sposa alla perfezione con tutte le persone che lo vogliono praticare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento