Domenica, 26 Settembre 2021
Ciclismo

Ciclismo - Per Vittoria Grassi (VO2 Team Pink) secondo podio ravvicinato in Toscana. Desirée Bani (Cadeo Carpaneto) nella top ten a Lajatico

Dopo il secondo posto a Segromigno, la “panterina” torinese ha centrato la terza piazza a Lajatico nelle Allieve. Nella corsa pisana l’Esordiente bresciana del sodalizio piacentino è sesta assoluta e quarta nei secondi anni

Secondo podio nel giro di cinque giorni per Vittoria Grassi, “panterina” torinese del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink che archivia più che positivamente il doppio appuntamento ravvicinato in Toscana. Dopo aver centrato il secondo posto a Segromigno (Lucca) nel giorno della Festa della Repubblica, l’Allieva piemontese del sodalizio piacentino si è ripetuta oggi (domenica) a Lajatico, in provincia di Pisa. Per lei, un terzo posto appena dietro alla ligure Lucia Brillante Romeo, seconda e anticipata di qualche secondo dalla vincitrice Giulia Coppi (Racing Team Fanelli). Per la squadra del presidente Massimo Arnesano, anche un altro doppio piazzamento in top ten: settima la reggiana Linda Ferrari, nona la ligure Irma Siri. Salendo alle Juniores, Francesca Barale (VO2 Team Pink), campionessa italiana Donne Juniores in carica, è stata premiata come prima ragazza al traguardo nella corsa Novara-Orta per Allievi.

Risultati

Donne Allieve Lajatico: 1° Giulia Coppi (Racing Team Fanelli) 55 chilometri 100 metri in 1 ora 45 minuti, media 31,486 chilometri orari, 2° Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera) a 3 secondi, 3° Vittoria Grassi (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 4° Eleonora La Bella (Punto Bici Aprilia), 5° Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti), 6° Virginia Gelichi (Ciclistica San Miniato-Santa Croce), 7° Linda Ferrari (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 8° Eleonora Davigo (Ciclistica Bordighera), 9° Irma Siri (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 10° Concetta Bonelli (Giampaolo Caruso).
 
Cadeo Carpaneto protagonista in Toscana, con la formazione Donne Esordienti in evidenza oggi (domenica) a Lajatico, on provincia di Pisa. La top ten è stata centrata dalla bresciana Desirée Bani, sesta assoluta in categoria e quarta atleta dei secondi anni al traguardo, coronando una bella prestazione corale di tutte le compagne di squadra in gara.

donneesordienticadeolajatico

Risultati

Ordine d’arrivo Donne Esordienti Lajatico: 1° Erja Giulia Bianchi (Ju Green Gorla Minore) 25 chilometri 900 metri in 50 minuti 12 secondi, media 30,956 chilometri orari, 2° Angelica Coluccini (Zhiraf Guerciotti) a 2 secondi, 3° Sofia Cabri (Polisportiva San Marinese), 4° Sara Spinelli (Ciclistica San Miniato-Santa Croce) a 4 secondi, 5° Nicoletta Berni (Zhiraf Guerciotti), 6° Desirée Bani (Cadeo Carpaneto), 7° Emma Franceschini (Zhiraf Guerciotti), 8° Dalia Buzzi (Ju Green Gorla Minore), 9° Elisa Corradetti (Pedale Rossoblù Picenum), 10° Margot Buldrini (Bicifestival).

Classifica Donne Esordienti primo anno: 1° Sara Spinelli (Ciclistica San Miniato Santa Croce), 2° Nicoletta Berni (Zhiraf Guerciotti), 3° Elisa Corradetti (Pedale Rossoblù Picenum), 4° Margot Buldrini (Bicifestival), 5° Eva Zandri (Rinascita), 6° Alessia Orsi (Polisportiva San Marinese), 7° Emma Vanuzzo (Bicifestival), 8° Martina Orsi (Polisportiva San Marinese), 9° Margherita Mariottini (Ciclistica San Miniato-Santa Croce), 10° Rachele Modesto (Polisportiva Milleluci Ciclismo).

Classifica Donne Esordienti secondo anno: 1° Erja Giulia Bianchi (Ju Green Gorla Minore), 2° Angelica Coluccini (Zhiraf Guerciotti), 3° Sofia Cabri (Polisportiva San Marinese), 4° Desirée Bani (Cadeo Carpaneto), 5° Emma Franceschini (Zhiraf Guerciotti), 6° Dalia Buzzi (Ju Green Gorla Minore), 7° Ginevra Di Girolamo (Zhiraf Guerciotti), 8° Irene Vottero (Nonese Fobike), 9° Ambra Eusepi (Alma Juventus Fano), 10° Giulia Calderini (Città di Castello).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo - Per Vittoria Grassi (VO2 Team Pink) secondo podio ravvicinato in Toscana. Desirée Bani (Cadeo Carpaneto) nella top ten a Lajatico

SportPiacenza è in caricamento