rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Ciclismo

Marco Soprani ed Eva Ponzini sul podio della Xce di Grassobbio

Nella prova valida come Campionato regionale lombardo buone prestazioni anche per Giacomo Gullì e Gabriele Dedè

Venticinque aprile al lavoro per i quattro specialisti della Xce (eliminator) del Team Gagabike. E’ successo nella prova valida come Campionato regionale lombardo, disputata a Grassobbio nella bergamasca, dove i quattro Allievi, Marco Soprani, Giacomo Gullì, Gabriele Dedè e Eva Ponzini hanno tenuto alti i colori nerogiallorossi del team piacentino. Formula molto spettacolare che ha visto gli oltre 170 partecipanti sfidarsi in un giro lanciato cronometrato di 900 metri necessario per determinare le griglie di partenza nelle successive batterie a quattro, portando ai nastri di partenza i migliori 16 maschi e le migliori 8 femmine per ogni categoria, con una formula presa a prestito dai tabelloni tennistici. Prova adrenalinica, dove esplosività, concentrazione e pulizia di guida determinano il risultato finale, senza possibilità di concedere spazio al minimo errore.

Fin dal mattino i biker piacentini hanno fatto capire che avrebbero recitato un ruolo da protagonisti, centrando con Marco Soprani il miglior tempo in qualifica negli Allievi 2° anno, seguito col 3° tempo da Gabriele Dedè. Ottime anche le qualifiche di Giacomo Gullì e Eva Ponzini, entrambi col 2° tempo, rispettivamente negli Allievi 1° anno e nelle Allieve 2° anno. Una formalità i quarti di finale per i giovani “moschettieri” piacentini, vincitori delle rispettive batterie. Tempo di semifinali e ancora sugli scudi Marco Soprani ed Eva Ponzini, vincitori incontrastati delle rispettive run, con qualifica diretta alla finalissima a quattro. Sfortunata invece la prova di Gabriele Dedè, vittima in partenza dello sgancio del pedale che l’ha costretto alla quarta piazza finale e quindi confinato nella small final valida per la posizione del 5° all’8° posto. Stessa sorte capitata a Giacomo Gullì, il quale, causa una partenza non impeccabile, ha preso la prima curva in 3° posizione senza più riuscire a recuperare la piazza per l’accesso diretto alla finalissima. E’ stata quindi la volta delle finaline (per le posizioni dal 5° all 8° posto) con i due biker nerogiallorossi chiamati al riscatto e capaci di dominare le rispettive batterie, concludendo la kermesse lombarda entrambi in una pur buona 5° posizione finale nelle rispettive categorie.

Tempo di finali e prima piacentina a scendere in pista è Eva Ponzini. Partenza perfetta e testa della corsa guadagnata all’attacco della prima curva, controllo nella parte centrale del percorso, quella con i passaggi più tecnici, e quando ormai sembrava fatta, nel rettilineo finale, complice condizione non ottimale data da un recente infortunio, ha dovuto cedere il passo a due inseguitrici, centrando tuttavia una buona terza piazza. Ultimissima run quella degli Allievi sedicenni, con Marco Soprani al via. Un leggero tentennamento allo sparo gli è valsa la terza posizione al lancio e anche i vari tentativi di sorpasso operati lungo tutto il percorso non hanno migliorato la posizione finale, consegnandogli tuttavia un ottimo bronzo.

Archiviata positivamente la trasferta lombarda, per i quattro giovani biker, unitamente a tutta la squadra, appuntamento con la prossima Eliminator il 9 giugno a Piacenza, dove sarà proprio il Team Gagabike il promotore della gara che assegnerà il titolo regionale XCE Emiliano-Romagnolo, manifestazione organizzata nell’abito degli eventi “aspettando il Tour”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Soprani ed Eva Ponzini sul podio della Xce di Grassobbio

SportPiacenza è in caricamento