Questo sito contribuisce all'audience di

Vincenzo Plescia o Yuri Gonzi, il Piacenza prova a chiudere con uno dei due attaccanti

Le scoppole prese con Teramo in Coppa e Grosseto in campionato hanno portato alla decisione di un nuovo intervento sul mercato che chiude il 5 ottobre. Nessun "big" ma arriverà un giocatore funzionale al progetto e nei parametri del budget

Simone Di Battista

La rosa è completa e già formata quindi le possibilità di intervenire sono poche, soprattutto occorre rimanere aderenti alla realtà e la scelta di utilizzare sempre il massimo dei giovani per ragioni di bilancio (5) ingabbia logicamente le scelte sul resto della squadra. Nel cuore della difesa non si interverrà più, Battistini e Bruzzone sarà la coppia titolare. A centrocampo già si vedono le prime scelte obbligate: per utilizzare Pedone occorre inserire un giovane in più in attacco dove però ci sono i problemi maggiori. Palma e D’Iglio danno sostanza nel mezzo. L’unico reparto su cui si può e si deve intervenire è l’attacco: Villanova è il giocatore di maggior qualità e la sua assenza contro il Grosseto si è vista in termini di finalizzazione e spunti. Si dovrà quindi intervenire nel reparto centrale del tridente, un attaccante di categoria potrebbe mettere a posto alcuni problemi soprattutto permetterebbe di concretizzare le partite “sporche”.
Simone Di Battista ci sta lavorando già da giorni e al netto di alcune e inutili sollecitazioni di mercato i profili su cui si dirotterà nelle prossime ore sono due: piace molto Vincenzo Plesia che non sta trovando molto spazio al Renate, gioca in Serie C da tre stagioni e fisicamente rappresenta il centravanti ideale nel 4-3-3 di Manzo. Alto, con una notevole stazza e con quell’esperienza che al momento manca sia a Babbi sia a Maio. L’altro giocatore su cui il Piacenza ha posato gli occhi è Yuri Gonzi (svincolato), stesso profilo fisico di Plescia ma con molta più esperienza essendo in Serie C da 7 stagioni (Cuneo, Mantova e Albinoleffe) tuttavia Gonzi è più un esterno offensivo che un 9 vero e proprio e quindi non da escludere che arrivino entrambi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento