Mercoledì, 17 Luglio 2024
Serie C

Un Fiorenzuola gagliardo ma sfortunato è sconfitto (2-1) in casa della Triestina. Le pagelle

Primo tempo molto equilibrato, poi i padroni di casa sbloccano con Lescano ma i rossoneri sono bravissimi a tornare in partita con la rete di Bondioli. Nel finale decide un gol di Vallocchia. Partita super per Stronatim bravi anche Nelli e Anelli

Prova gagliarda del Fiorenzuola che esce sconfitto 2-1 dal Rocco di Trieste dopo una gara giocata a viso aperto. Il primo tempo è stato piuttosto equilibrato, con il risultato rotto in avvio di ripresa da Lescano, bravo però il Fiore a non cedere campo e centrare dopo poco il pareggio con Bondioli. Da qui si disegna una partita fatta di folate, con la Triestina che trova il gol vittoria grazie a Vallocchia che sfrutta un intervento non pulito in area di Nelli (ma sembra esserci un fallo piuttosto netto sul rossonero), raccoglie e infila il 2-1.

Turrini gioca un po’ con le carte e manda in campo Anelli dall’inizio con Alberti e Gonzi nel tridente, panchina per Ceravolo e Morello. La Triestina fa subito la partita e tira il primo scossone dopo 10’ con Adorante che di testa spara fuori un bel suggerimento di Germano. Il Fiore reagisce con un paio di conclusioni fuori misura di Sussi e Di Gesù, più in generale i rossoneri almeno in avvio non soffrono più di tanto la pressione e anzi provano anche costruire alcune trame decisamente interessanti. La Triestina prova ad alzare il ritmo a metà del tempo, gli emiliani sono piuttosto compatti e non lasciano tanto campo ai giuliani; prima del riposo Gonzi e Stronati - entrambi dalla distanza - fanno capire ai padroni di casa che il Fiorenzuola comunque non è in gita, anzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Fiorenzuola gagliardo ma sfortunato è sconfitto (2-1) in casa della Triestina. Le pagelle
SportPiacenza è in caricamento