Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C Girone - L'Arezzo ancora penalizzato (-6) scende a 30 punti e il Pro Piacenza esce dai playout

Ennesima penalizzazione per la squadra toscana (che il 26 aprile discuterà i ricorso), decisione che fa sorridere il Pro Piacenza che torna fuori dalla zona calda

La si aspettava a fine mese ma invece è arrivata oggi l’ennesima penalizzazione per l’Arezzo, riferita a stipendi e contributi non pagati a febbraio. La squadra toscana si prende un altro -6 in classifica, oltre ai 9 già rimediati, per un totale di 15 punti di sanzione in stagione.
Una buona notizia per il Pro Piacenza che dal quartultimo posto in classifica, cioè l’ultimo che costringe a giocare i playout, sale di una posizione scavalcando proprio l’Arezzo. In coda adesso ci sono Prato ultimo a 25 punti, Cuneo a 29, Arezzo 30 e Gavorrano a 33 mentre il Pro è fermo a 35.
Il 26 aprile, però, è fissato anche il verdetto della corte d’appello sulla penalizzazione inflitta all’Arezzo a dicembre e forse qualche punto potrebbe essere restituito agli amaranto.
Leggi qui la classifica aggiornata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento