Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Giannichedda: «Vogliamo fare un campionato bello e divertente»

Il nuovo tecnico dei rossoneri: «Prima di tutto formiamo il gruppo, l’idea sarebbe quella di partire a 4 dietro e magari sviluppare un 4-2-3-1»

Giannichedda

Il dg Morrone parla - sorridendo - di «guanto di sfida, sappiamo di non essere la prima squadra della città ma ciò non vuol dire che dobbiamo stare dietro in classifica. Obiettivo playoff? Perché no». Giuliano Giannichedda lo guarda e sorride di rimando, sa benissimo che il Pro è un cantiere aperto e come dice lui «il ritiro di Castel di Sangro e la Coppa Italia saranno il nostro primo test, ora dobbiamo trovare l’amalgama e completare la squadra».
L’ex Juventus è il nuovo timoniere del Pro Piacenza ma saggiamente non pone obiettivi, almeno per il momento. «E’ vero che sono arrivati molti giovani - ci spiega - ma lo scopo del campionato è proprio questo, valorizzare i ragazzi e poi non è detto che un giovane di 23 anni sia meno esperto di un Over. L’obiettivo oggi è formare una squadra che sia una mix di gioventù ed esperienza, vogliamo fare un campionato bello e divertente. Purtroppo siamo partiti in ritardo e molti giocatori si sono già trovati una sistemazione ma il mercato è ancora lungo e il ritiro di Castel di Sangro servirà come primo banco di prova, faremo sostenere dei provini ad alcuni giocatori, dopodiché una prima risposta ce l’avremo con la Coppa Italia. L’idea? Prima di tutto formiamo il gruppo, l’idea sarebbe quella di partire a 4 dietro e magari sviluppare un 4-2-3-1 ma è presto per parlare di moduli. Le strutture? Molto bene, c’è tutto per lavorare al massimo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento