menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea

Fulvio Pea

Pro Piacenza - Contro il Gavorrano non si deve sbagliare. Pea: «Consapevoli dell'importanza del match»

Domenica (14.30) rossoneri impegnati in casa di una delle dirette rivali per la corsa ai playout. Musetti out

A Gavorrano con il coltello tra i denti. Il Pro di mister Pea domani alle 14:30 troverà di fronte a sè una squadra che soltanto domenica scorsa ha conquistato la prima vittoria stagionale con la Carrarese: la sfida con i toscani ha tutto il sapore di un “dentro o fuori” ma l’allenatore rossonero è consapevole del lavoro svolto in settimana dai suoi uomini. “La squadra sta bene, abbiamo la consapevolezza che sia una partita molto importante. Può essere un bivio: speriamo di prendere la direzione giusta”. Niente pretattica per Pea che chiede “un pizzico di agonismo in più”. “Dovremo essere battaglieri - prosegue il mister rossonero - in palio ci sono tre punti importantissimi”.

Sul fronte tattico Pea punterà con ogni probabilità sul 4-4-2 rinforzando però la linea degli attaccanti dove agirà la coppia Mastroianni-Abate (Musetti è out dopo l'infortunio di lunedì scorso). Alessandro potrebbe partire più indietro svariando tra la linea dei centrocampisti è quella delle punte più avanzate. Il Gavorrano può disporre di ben sette giocatori sopra il metro e ottanta di altezza: si preannuncia una partita decisamente fisica.

Probabile formazione: Gori, Calandra, Beduschi, Belotti, Ricci, Bazzoffia, Barba, Aspas, Alessandro, Abate, Mastroianni. Ballottaggi: Ricci-Belfasti 60%-40%

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento