Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Settore giovanile a Maccoppi e Lucci, titolo sportivo a Crema con una fusione?

Tramite un comunicato apparso sulla pagina Facebook la società dice che passerà da Srl a ASD e l'attività giovanile proseguirà a livello provinciale. Intanto rimbalzano voci di un possibile interessamento del Crema che, attraverso una fusione, salirebbe in Serie C

“In attesa di comunicazioni ufficiali relative alla cessione del Pro Piacenza Srl, si comunica che l’attività del settore giovanile verrà proseguita da una nuova società A.S.D. Pro Piacenza gestita da Stefano Maccoppi e Settimio Lucci.  Vi forniremo al più presto informazioni relative ad incontri per l’illustrazione del programma” firmato - La Segreteria.
Con questo post sulla propria pagina ufficiale di Facebook il Pro Piacenza esce dal guscio del silenzio e lancia una proposta per il futuro. A dir la verità si parla a questo punto di una nuova società che andrebbe a “scorporarsi” dalla vecchia, una nuova società dilettantistica (Asd Pro Piacenza) che andrebbe a staccarsi dall’attuale SRL.
Si parla ovviamente di settore giovanile, a questo punto a livello provinciale non essendo la società vincolata a una squadra professionistica e quindi prende corpo l’idea di cui avevamo scritto domenica scorsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento