Questo sito contribuisce all'audience di

Il Pro Piacenza fa tutto bene, ma vince la Carrarese (1-0): decide Tavano. Le pagelle

Rossoneri sfortunati, centrano due traverse con Beduschi e La Vigna, nella ripresa sono puniti sull'unica azione pericolosa dei padroni di casa.

Un taglio fulmineo di Tavano sul primo palo condanna il Pro Piacenza a una sconfitta e regala alla Carrarese la vetta della classifica a punteggio pieno e a braccetto con Olbia e Viterbese. I rossoneri hanno di che recriminare allo stadio dei Marmi dove la squadra di Pea gioca un match gagliardo, centra due traverse con Beduschi e La Vigna, si vede negare il pareggio da una gran parata di Moschin sulla girata di Monni e infine le speranze si infrangono sull’azione sprecata da Bazzoffia nel finale.

CHE SFORTUNA
Squadra che vince non si cambia e così Fulvio Pea manda in campo la stessa formazione che sette giorni fa aveva superato la Giana Erminio, l’unica novità il rientro dalla squalifica di Barba che prende posto a sinistra nel centrocampo con Aspas e La Vigna nel mezzo e Starita a destra.
I rossoneri partono decisamente bene, ordinati, in palla, puliti nella manovra e dopo 10’ sfiorano il vantaggio con una bordata di Beduschi che viene toccata da un difensore quel tanto che basta per deviarla sulla traversa. La Carrarese di mister Baldini fatica a prendere in mano la partita, ce la fa tra il 20’ e il 35’ quando inizia a comandare il gioco ma senza mai impensierire Gori ad eccezione di una giocata di Tavano: conclusione da fuori area che esce di un soffio. Prima del riposo è ancora il Pro Piacenza a rendersi pericoloso, questa volta con una bella azione manovrata: Alessandro serve Mastroianni al limite dell’area, apertura verso destro per La Vigna che spara di prima intenzione ma la sfera centra - ancora - la traversa in pieno.

DECIDE TAVANO
La ripresa si apre con la rete dei marmiferi che gelano i piacentini: discesa sulla sinistra di Possenti, cross basso nel mezzo per Tavano che brucia Abbate e infila Gori. Il Pro non perde la bussola e cerca di alzare il baricentro, La Vigna spara alto di poco da fuori area, tattica però che espone il fianco alle ripartenze della Carrarese. Su una di queste Abbate stende Biasci lanciato a campo aperto, scontro durissimo che costringe il difensore rossonero (ammonito) a lasciare il campo per Messina con Beduschi che scala nel mezzo insieme a Belotti. Pea nel finale si gioca la carta Monni per Aspas e il Pro sfiora due volte il pareggio: prima la girata di Monni è splendida ma viene disinnescata in corner da una paratona di Moschin, subito dopo Bazzoffia è tutto solo davanti al portiere ma ritarda la conclusione e spreca l’occasione. Nel finale Gori evita la seconda rete della Carrarese con una bella parata sul diagonale di Coralli.
 
Carrarese-Pro Piacenza 1-0

Primo tempo 0-0

Carrarese: Moschin, Maccabruni (36’ st Cason), Tentoni, Rosaia, Coralli, Tavano (43’ Cardoselli), Biasci (36’ st Saporetti), Benedini, Cazè Da Silva, Piscopo (10’ st Bentivegna), Possenti. All. Sig. Baldini. (A disp. Lagomarsini, Andrei, Agyei, Benedetti, Cais, Foresta, Vassallo, Marchionni).

Pro Piacenza: Gori, Starita (13’ st Bazzoffia), Aspas (39’ st Monni), Mastroianni, Alessandro, Abbate (29’ st Messina), La Vigna, Barba, Ricci, Beduschi, Belotti. All. Sig. Pea. (A disp. Bertozzi, Belfasti, Cavagna, Cesari, Avanzini).

Arbitro: Sig. Luciani di Roma 1 (Gentileschi-Trasciatti)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rete: 13’ st Tavano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento