Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - A che gioco stanno giocando Maurizio Pannella e la Selèco? Proclamato lo stato di agitazione

La proprietà fa finta che nulla stia accadendo, la messa in mora dei giocatori è arrivata sabato e da mercoledì sarà ufficiale lo stato di agitazione dei giocatori. Con la Lucchese si gioca ma il futuro qual è?

Chissà a che gioco sta giocando la Selèco di Maurizio Pannella che il 30 giugno scorso ha acquisito il Pro Piacenza e oggi, dopo 120 giorni, non solo sta lasciando problemi in tutta la città ma viaggia spedita verso il baratro perché da sabato 27 ottobre è esecutiva la messa in mora firmata da tutti i calciatori della rosa e quindi la proprietà avrà 20 giorni di tempo per saldare gli stipendi di luglio e agosto, se non sarà fatto a metà novembre i giocatori saranno liberi di svincolarsi e il Pro non avrà nemmeno più una squadra da mandare in campo. Il tutto va sommato all’agitazione del settore giovanile, il comunicato stampa di Mino Lucci (responsabile del vivaio rossonero) è durissimo: «Rimaniamo esclusivamente per rispetto a genitori e ragazzi» ma anche su questo fronte si promettono fuoco e fiamme in settimana. La sensazione è che Pannella abbia al massimo una decina di giorni per risolvere tutta la vicenda, dopodiché la china presa sarà inesorabile.
Al netto di tutte le scuse raccontate il Pro ha fatto una faticaccia immane nel trovare i soldi per pagare l’affitto al Piacenza per la gara non disputata contro il Siena, ora sembra che i biancorossi abbiano tenuto il bonifico che sarà valido per la gara di domenica del Pro contro la Lucchese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento