Questo sito contribuisce all'audience di

Arezzo-Pro Piacenza 1-1: Belfasti risponde a Moscardelli, un punto per il Pro

Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio dell'arbitro. Nella ripresa il Pro controlla l'Arezzo e trova un importante pareggio con Belfasti. Ottima la reazione dei rossoneri che reagiscono dopo un primo tempo controllato senza affanni dagli amaranto

30' st: Arezzo che fatica a reagire dopo il pareggio dei rossoneri. Pea manda in campo anche Mastroianni: fuori l'autore dell'assist per il gol di Belfasti, Musetti

25' st: il Pro trova il pareggio con una bordata di Belfasti. Azione manovrata da Musetti sulla destra, pallone in mezzo per Belfasti che irrompe in area e con una staffilata non lascia scampo a Borra

19' pt: triplo cambio per mister Pea: dentro La Vigna, Belfasti e Bazzoffia, fuori Ricci, Calandra e Aspas

15' pt: rossoneri che hanno sicuramente più campo rispetto ai primi quarantacinque di gara ma che non hanno ancora spaventato Borra

4' pt: buona chance per il Pro da corner: palla in mezzo, rimpallo su Yebli e Belotti che calcia alto da buona posizione

1' st: fischio dell'arbitro e ripresa che prende il via: nessun cambio per Arezzo e Pro

La prima frazione di gioco si chiude con l'Arezzo in vantaggio. Il gol di Moscardelli al minuto ventisei suggella il possesso dei padroni di casa che prima colpiscono il palo su rigore, poi trovano un Gori strepitoso sulla loro strada ed infine passano a condurre

31' pt: esitazione di Rinaldi con Musetti che ruba palla ed apre per Alessandro: palla ad Aspas e conclusione che viene ribattuta fuori alle spalle di Borra

27' pt: dopo due parate spettacolari di Gori, Moscardelli trova il vantaggio per gli amaranto. Corner dalla sinistra e colpo di testa che si infila nell'angolino basso

20' pt: tocco di mano di Belotti (ammonito nell'occasione) su colpo di testa di foglia. Rigore per l'Arezzo e Moscardelli che calcia sul palo a destra di Gori. Incredibile occasione sciupata dagli amaranto

15' pt: padroni di casa che si distendono sulle fasce con Yebli e Corradi, Pro che si difende e prova a ripartire in contropiede

6' pt: grande affondo dalla sinistra di Corradi che entra in area e calcia sul primo palo. Gori devia d'istinto

1' pt: inizia la partita ad Arezzo

Uscite le formazioni ufficiali per la sfida tra Arezzo e Pro al via tra meno di mezz'ora. Nonostante le parole della vigilia, mister Pea conferma il modulo visto contro il Monza: ancora un 3-5-2 con Musetti ed Alessandro tandem d'attacco. Cavagna preferito a La Vigna in mezzo al campo.

FORMAZIONI UFFICIALI:

AREZZO: Borra, Talarico, Rinaldi, Sabatino, Yebli, Corradi, Foglia, Moscardelli, Cutolo, Luciani, De Feudis. A disposizione: Ferrari, Ubirti, Cellini, Ferrario, Ravanelli, D’Ursi, Di Nardo, Benucci, Gerardini, Quero, Franchetti, Disanto. All.: Pavanel

PRO PIACENZA: Gori, Calandra, Cavagna, Aspas, Alessandro, Barba, Ricci, Musetti, Battistini, Beduschi, Belotti. A disposizione: Bertozzi, Belfasti, Cesari, Starita, Mastroianni, Bazzoffia, La Vigna, Monni, Messina. All.: Pea

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Squadre in campo tra pochi minuti per il riscaldamento, alle 16.30 si affrontano Arezzo e Pro Piacenza nella 14esima giornata di Serie C Girone A. Dalle 16.30 la diretta live della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento