menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pro Piacenza è al capolinea, la radiazione dal campionato sembra inevitabile. La Berretti non giocherà

Dopo i forfait contro Pro Vercelli e Juventus U23, i rossoneri non giocheranno nemmeno a Siena. L'appuntamento è per il 20 di gennaio con l'Alessandria, se anche lì non giocherà il club sarà radiato. Non si intravedono soluzioni, il presidente Pannella è rimasto solo

Aspettando un Pro che non c’è più. Anche l’esito della sfida con la Robur Siena è già praticamente scritto: i rossoneri non si presenteranno in campo nella trasferta contro la formazione toscana che, dopo aver aspettato i 45 minuti previsti dal regolamento, porterà a casa la vittoria per 3-0 a tavolino. Come già avvenuto in occasione delle sfide con Pro Vercelli e Juventus U23 nella scorsa, aberrante, settimana sportiva rossonera.

Quella di Siena sarà la terza rinuncia del Pro Piacenza, il penultimo atto prima della esclusione della squadra dal campionato di serie C che scatterebbe – qualora la squadra rossonera non scendesse nuovamente in campo con l’Alessandria – il 20 gennaio prossimo, alla quarta partita saltata.
Pensare di invertire la rotta è sempre più esercizio di fantascienza: è infatti assolutamente fuori discussione (come invece avvenuto nella partita tra Reggina e Matera con i lucani ad impiegare la formazione Berretti poi sconfitta 6-0) vedere in campo la formazione Berretti rossonera nella trasferta toscana. Sarebbe in ogni caso come utilizzare un tappo di sughero per tamponare lo squarcio del Titanic: il Pro Piacenza ha infatti una potenziale zavorra di ventuno punti di penalizzazione. Dieci punti sono legati al mancato pagamento degli stipendi, un punto è già stato incassato mentre due sono arrivati per i forfait con Pro Vercelli e Juventus U23 (il terzo scatterebbe dopo la rinuncia nella partita con la Robur Siena).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento